Incuriosito dalle molte attenzioni dei colleghi Ma...

Recensione di del 13/06/2007

Al Sorriso

33 € Prezzo
8 Cucina
7 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 33 €

Recensione

Incuriosito dalle molte attenzioni dei colleghi Mangioni, ed approfittando della mancanza di moglie e figlie in vacanza, con un amico prenoto in questo locale.
In una serata stranamente priva di traffico abbiamo subito fortuna e parcheggiamo davanti al locale.
La sala è gradevole, i tavoli non troppo fitti, la conversaione degli altri ospiti (i tavoli sono tutti occupati) non fastidiosa.
Leggiamo il menu: decidiamo per antipasto di mare, spaghetti allo scoglio e grigliata, tutti piatti da prepararsi per almeno due persone.

E qui viene la prima nota positiva: il proprietario si rifiuta (molto garbatamente) di servirci il menu proposto in quanto (sua esperienza) non avremmo potuto terminare le porzioni, molto abbondanti. Ci porterà invece un assaggio di primo, mantenendo antipasto e grigliata.

Prendiamo dell'acqua ed un prosecco IGP, ben fresco e molto gradevole, dal prezzo estremamente contenuto (10 euro).
Le portate vengono presentate in tavola con solerzia e simpatia: ogni tanto il proprietario chiede il nostro parere sulla qualità del cibo, a nostro parere sempre positivo.

L'antipasto (acciughe marinate al limone, insalata di cannellini e gamberetti, gianchetti in frittata) è ottimo, ma viene nobilitato soprattutto da una capasanta gratinata ben presentata, molto gustosa e decisamente notevole.

Il primo piatto (spaghetti con pomodorini e seppie) è gradevole ma inferiore all'antipasto. La porzione è molto abbondante, nonostante si tratti (teoricamente) di un assaggio.

La grigliata è abbondante ed il pesce di ottima qualità: spicca su tutti l'orata al sale, deliziosa, ed un gamberone dolce e squisito.

A chiudere i dolci, tutti fatti in casa: il mio amico prende uno strudel con gelato ed io un sorbetto di mela con liquore, tutti e due buoni. Caffè e limoncello prima di alzarsi (un pò barcollanti) dalla tavola.

Le note di solito dolenti in questo caso ci lasciano positivamente impressionati, avendo pagato 66 euro in due (10 euro il vino, 1,80 euro l'acqua e due menù a 54 euro).
In conclusione un locale tranquillo e rilassato, dove il rapporto prezzo/qualità del pesce è difficilmente riscontrabile in una città come Milano.
Non aspettatevi piatti particolarmente elaborati, ma apprezzerete sicuramente la solidità delle preparazioni semplici e curate del locale e la materia prima fresca.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.