Ed eccoci in una gelida giornata di fine dicembre ...

Recensione di del 29/12/2005

Al Sorriso

25 € Prezzo
8 Cucina
7 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 25 €

Recensione

Ed eccoci in una gelida giornata di fine dicembre a provare questo ristorantino più volte segnalato dagli amici mangioni. Per fortuna in questo periodo di festa, a pranzo, il ristorante non era al completo e abbiamo potuto trovar posto, dopo aver tentato un paio di volte di prenotare di sera.

Il locale è davvero piccino: un decina di tavoli nella prima sala e tre nella saletta di dietro. I tavoli sono apparecchiati con immacolate tovaglie bianche e mantengono un sufficiente distanza tra di loro per garantire un minimo di intimità. Il proprietario è più che gentile e anche il cuoco, quando è libero dai suoi impegni esce dalla cucina a salutare i clienti: insomma un ambiente simpatico e distensivo.

Ma veniamo alla cucina: il menu è equilibrato tra piatti di carne e di pesce e, ottima cosa, è pubblicato con i relativi prezzi sul loro sito Internet.

Noi due decidiamo per un pranzo di pesce e scegliamo:
"tagliatelle nere con gamberetti al curry".
Piatto che ho potuto solo assaggiare perché è stato strenuamente difeso dal mio compagno; molto buono, con un buon equilibrio di sapori in cui il curry non è troppo “ingombrante”; 9.30 euro.

"Spaghetti alla chitarra con cernia e pomodorini".
I maccheroncini erano finiti; buoni, ottima la cernia; magari avrebbero potuto essere anche più saporiti; 8.50 euro.

Una grigliata mista per due.
Io di solito non prendo la grigliata mista perché, pur nella sua semplicità, è un piatto che difficilmente si trova ben fatto, invece questa era davvero ottima. Il pesce era giustamente tenero e saporito, la cottura non era eccessiva e la varietà abbondante: due calamari, una seppia, un gamberone, un pezzo di pescatrice, un pezzo di salmone; 26 euro.

Con acqua microfiltrata (1,80 €), un quarto di un discreto bianco fermo (2 €), e due caffè (2,10 €), un conto di 49,70 euro in due. Davvero non male come rapporto prezzo/qualità, certo la zona non è di quelle eleganti e il ristorante non è di lusso, ma per Milano è un ottimo prezzo.

Penso proprio che ci ritorneremo per assaggiare i piatti di carne, nel tavolo dietro al nostro sono passate diverse tagliate con porcini trifolati che emanavano un invitante profumo di funghi.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.