Desiderosa di gustare dell’ottimo pesce crudo, dec...

Recensione di del 22/03/2011

A' Riccione

81 € Prezzo
9 Cucina
8 Ambiente
10 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 81 €

Recensione

Desiderosa di gustare dell’ottimo pesce crudo, decido di portare mio marito in questo ristorante dove ho già cenato una volta e del quale conservo un ottimo ricordo. Entrati nel locale una gentilissima cameriera ci toglie i cappotti e ci domanda se preferiamo accomodarci nella sala fumatori, cosa che accetto ben volentieri, dato che l’ambiente è perfettamente areato e non si viene minimamente disturbati dall’odore di fumo (anche mio marito, non fumatore, confermerà a fine cena questa impressione positiva).
La sala è arredata in modo tradizionale, i colori sono caldi, le pareti decorate da quadri che ricordano lo stile di Gauguin. Veniamo fatti accomodare ad un tavolo rotondo, spazioso e alla giusta distanza dagli altri; su di esso sono già serviti il cestino del pane e un piatto con i limoni che taglieremo per insaporire il pesce.
Immediatamente il maître si avvicina per porgerci i menu e chiederci la preferenza sull’acqua. Mentre decidiamo cosa gustare ci viene offerto un calice di bollicine: il menu comprende molte portate, ma optiamo per le specialità della casa, ovvero fritto misto e pesce crudo, accompagnate da una bottiglia di champagne Montaudon, che non conoscevamo e che abbiamo apprezzato notevolmente.
Ci viene brillantemente consigliato di iniziare la cena col fritto, per lasciare poi spazio alle portate di crudo da gustare con maggior lentezza, e così facciamo.
Dopo pochi minuti di attesa ci viene servita la storica “Nuvola”, ovvero un grande piatto contenente gamberi, scampi, totani, calamaretti, pesciolini e altri piccoli crostacei avvolti in una pastella croccante e davvero leggera accompagnati da carote e zucchine tagliate a julienne fritte nel medesimo modo: davvero gustoso, soprattutto conditi con il succo di quei meravigliosi limoni!
Terminato l’antipasto ci vengono portate le posate per affrontare correttamente il gran misto crudo, che consiste di due portate: la tartare e i crostacei. Per primo ci viene servito un piatto contenente una tartare di seppia, una di pesce e crostacei misti e due fette di tonno e branzino tagliate al coltello, appena irrorati da un filo d’olio e che abbiamo potuto condire a nostro piacimento aggiungendo pepe, sale, limone o ulteriore olio. Tutto davvero freschissimo ed estremamente gustoso, in particolare abbiamo apprezzato la seppia che così servita si è rivelata davvero eccezionale.
La seconda portata consiste in un misto di molluschi su letto di ghiaccio:ostriche, fasolari, vongole, cannolicchi, capasanta, riccio e un piatto con due gamberi rossi e uno scampone. Abbiamo apprezzato notevolmente tutto, in particolar modo i gamberi rossi che ho trovato di straordinaria qualità.
Decidiamo di terminare la cena con il dessert ma il carrello che ci viene mostrato è così invitante che ordiniamo tre dolci! Un cestino di croccante ripieno di crema e frutta per me, una fetta di torta foresta nera per mio marito e una mini Sacher che abbiamo diviso, tutti buonissimi.
Per digerire queste meraviglie ordino un liquorino al fico d’india che avevo assaggiato la volta precedente e che trovo davvero meraviglioso sia per il profumo che per il sapore.
Sazia e soddisfatta, ma per nulla appesantita, vado a saldare il conto, così composto: due coperti 10 euro, una bottiglia di acqua 3 euro, due gran misti crudi 90 euro, un fritto misto 25 euro, tre dolci 24 euro, una bottiglia di champagne 40 euro, per un totale di 192 euro.
Certo, il conto non è proprio popolare, ma la qualità del servizio e del cibo hanno il loro prezzo e una cena così li vale tutti!
Per concludere, consiglio vivamente questo ristorante a chiunque apprezzi il pesce crudo e voglia la certezza di trovare sempre prodotti di grande qualità e un servizio davvero impeccabile: se sono in affari dal 1926 un motivo ci sarà! (dopo la morte dei fratelli Metalli, i fondatori, vi è stato un cambio di gestione dal 1999, ndr)

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.