Pausa di lavoro con un collega, e grazie al passap...

Recensione di del 14/01/2011

168

11 € Prezzo
7 Cucina
7 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 11 €

Recensione

Pausa di lavoro con un collega, e grazie al passaparola decidiamo di provare questo ristorante a buffet con la collaudata formula “all you can eat”.
All’ingrasso veniamo accolti da un ragazzo cinese che ci fa accomodare in un tavolino nel corridoio accanto al banco principale del buffet.
Il locale si presenta molto molto ampio, con tantissimi tavoli (farei fatica a occhio a dire quanti coperti ospita); l’ambiente è molto semplice ma gradevole e pulito. Subito si nota la grande quantità di personale impegnato all’interno del locale. Al centro della sala principale un grande spazio dedicato a coloro che decidono di usufruire della griglia che viene fatta sul momento e in cui ognuno può scegliere che cosa mangiare.
Ci viene chiesto subito cosa desideriamo bere e dovendo affrontare un pomeriggio di lavoro optiamo per dell’acqua naturale.
Decidiamo di non provare la griglia ma di dedicarci al buffet che presenta pietanze davvero di ogni genere. Si va dalla cucina italiana a quella cinese, giapponese.
Andando per nazionalità abbiamo provato per la cucina italiana dei buoni ravioli con speck e zafferano, pizza e focaccia di buona qualità, insalata e verdure fresche (carote, cetrioli, pomodori) che erano effettivamente fresche, vitello tonnato, più che discreto, roast beaf (sufficiente, la carne aveva un po’ di neretti), una caprese con mozzarella industriale ma più che mangiabile, crocchette di patate, tra le migliori che abbia mai assaggiato, salmone marinato più che buono.
Passando poi alla cucina straniera abbiamo assaggiato un po’ di cinese; il classico involtino primavera che non era male, ravioli a vapore, discreti, pollo fritto, buono e leggero, polpettine di carne a mio avviso buone, meno gradite dal mio collega.
Un assaggio di sushi, non memorabile non tanto il pesce (fresco) quanto il riso che secondo me essendo stato preparato prima si era asciugato un po’ troppo diventando quasi secco.
Un po’ di melone bianco per mandare giù tutto, una fettina di torta al cioccolato super confezionata ma che a me è piaciuta da morire e un caffè (che del caffè ha ben poco).
Insomma, per tirare le somme posso dire che per un pranzo all’ingrasso e senza troppe pretese il posto va più che bene, ha il pregio di essere molto pulito e anche molto affollato, e quest’ultima cosa fa sì che le pietanze al buffet siano comunque sempre fresche tanto che né io né il mio collega abbiamo avuto problemi nel digerire.
I difetti sono ovviamente legati alla formula; sembra di essere in una mensa, il personale per quanto professionale è ben lungi dal potersi definire gentile.
Il cibo è comunque cucinato in maniera più che sufficiente e, considerando che si tratta di una pausa pranzo e non di una cena romantica credo che ci tornerò.
Costo totale dell’operazione 10,90 a testa, mi pare il doppio la sera ma con aggiunta di qualche piatto.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.