Ristorante molto carino situato nella zona industr...

Recensione di del 15/02/2005

Cinque Sensi

45 € Prezzo
7 Cucina
6 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 45 €

Recensione

Ristorante molto carino situato nella zona industriale di Malo, ma una volta entrati ci si può adagiare in un ambiente molto piacevole e ampio.

Sulla sinistra la Prosciutteria, anche al banco con bellissime e quotate scelte, si accompagnano anche formaggi selezionati secondo stagione. Di fronte l’Enoteca con una sala degustazione per 25 persone. Separate fra loro due sale di cui una informale. Tavoli sobri preparati con cura e ben tovagliati. Insomma un bel tono ma sommesso.

Lo chef, Morgan Pasqual giovane ma attento al territorio, non demorde dalle escursioni fuori regione e devo dire con successo. Sicuramente un potenziale talento, da tenere sotto costante osservazione. Ha padronanza delle tecniche e nell’esecuzione delle cotture è eccellente.

Il servizio in sala corrisponde ampiamente ai toni della cucina, attento, discreto e puntuale e costituito da sole donne.

La carta dei vini, anche se un pò ristretta accoglie una fascia di etichette che ragionevolmente lascia soddisfatti.

Il pane è fatto in casa come le paste, fra cui le orecchiette e i tortelli. Propone 4 menu: degustazione, carne, pesce e gratificanti portate di soli formaggi proprio eccezionali. Offrono il servizio a bicchiere. Fra i piatti molto fragranti i Calamari grigliati, radicchio di campo, Colonnata e profumo all’arancia,; poi un Piccolo cotechino di Thogan Porri con radicchio marinato e vinaegrette alla senape.
Fra i primi: Cannellone di pasta fresca al baccalà molto fragrante ed il suo guazzetto di gamberoni e Cialson di patate e guanciale e piccione cotto al rosa.
Ottime le triglie cotte sulla pelle e piccolo cous cous di verdurine notevole per l’ottima tessitura della triglia e splendido il Kebab di capriolo, radicchio trevigiano marinato,nocciole e riduzione di Malvasia e ribes. Squisito il diaframma di manzo; capi scelti in un’età media di 14-15 mesi, al rosa su carbone.
Buoni i dessert, in particolare il tortino di cioccolato con salsa di menta. Ho bevuto un Tocai rosso di Piovene 2001, cosa quasi introvabile in Veneto per un’inopinata devastazione di questo stupendo vitigno autoctono.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.