Il Pozzo è un locale in cui ero già stato altre vo...

Recensione di del 17/05/2012

Pozzo

20 € Prezzo
4 Cucina
5 Ambiente
4 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Negativo
Prezzo per persona bevande incluse: 20 €

Recensione

Il Pozzo è un locale in cui ero già stato altre volte, per mangiare una pizza atipica (qui fanno la pasta della "crescia" e poi la condiscono in vario modo) o qualche piatto veloce (a mezzogiorno c'è un buffet a 10 euro). L'altra sera invece con altri colleghi per ragioni di lavoro ci siamo fermati a cena: il locale è caratteristico; si entra in un simil-pub, con banco di mescita a sinistra, si passa in una sala con tavoli in legno d'antan, specchi e luci (basse) alle pareti e, ahimé, musica diffusa; si segue poi un corridoio con altri tavoli di passaggio e si perviene in una sala più ampia (con locale dei servizi, che sarebbe meglio definire, date le circostanze, delle "ritirate"). Per lo più frequentato da studenti dopo una cert'ora, ma anche da avventori misti e occasionali. Ma veniamo alla cena: oltre al menu fisso ci viene proposto un menu di giornata da cui scegliamo una coscia di tacchino farcito ai carciofi, una faraona al forno, delle costolette di maiale. Nell'attesa chiediamo un po' di crescia (una via di mezzo fra una focaccia e una piadina) e acqua da bere. Alla richiesta di contorni, chi prende insalata e chi verdure "strascicate", come dicono qui, chi chiede incautamente delle patate fritte o arrosto: eccolo servito, dopo due minuti appaiono delle patatine fritte appena uscite dal sacchetto! Chiarito l'equivoco, aspettiamo. In ordine sparso e con tempi diversi per ogni commensale arrivano le pietanze richieste. Ma che delusione! Non facciamo a tempo ad attaccarle per sentirne i sapori che subito ciascuna si rivela servita a differenti gradi di temperatura e in più punti sostanzialmente fredda. A mio parere riscaldate e pure male. Proteste di alcuni di noi alla cameriera (quando riusciamo a farci notare: la penombra non aiuta e comunque il servizio è distratto), scuse del padrone (a quanto sembra) e ri-riscaldamento dei piatti. Facciamola breve: consumiamo quello che abbiamo ordinato, senza soddisfazione e con qualche dubbio anche a prescindere: le pietanze, certo abbondanti, ma non sono apparse per nulla degne di nota, le combinazioni di sapori (forse anche per via del ripetuto andirivieni dal forno) alquanto sciape, l'insieme dava l'idea di una ricercatezza voluta, ma senza necessaria preparazione tecnica, e troppo carico di grassi (almeno a nostro giudizio). Ci alziamo per pagare il conto e, nonostante le scuse verbali, nemmeno un centesimo ci è stato abbuonato, per un totale a testa di 20 euro (un piatto con contorno, acqua e crescia).

Altre recensioni per "Pozzo"

Miglioramenti

14/06/2017 / edens

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.