Già nei pressi del Lago di Garda, decidiamo di con...

Recensione di del 07/10/2007

Trattoria Lonatino

29 € Prezzo
8 Cucina
8 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 29 €

Recensione

Già nei pressi del Lago di Garda, decidiamo di concederci un pranzo in questa trattoria di Lonato, non distante dalle note cittadine lacustri. Vista da fuori, da ambo le strade sulle quali concede l’accesso, la Trattoria Lonatino non ci conquista molto e forse se passassimo di qui casualmente non saremmo indotti a fermarci.
In uno dei due ingressi è presente anche un piccolo parcheggio interno, già peraltro pieno, ma dal lato strada troviamo facilmente parcheggio così entriamo.

L’interno del locale è invece molto carino e coinvolgente, pulito, spazioso, luminoso, arredato con buon gusto; presente un televisore LCD, qua e là alcune casse di vino più raffinato, e una zona “esterna” che si affaccia sul cortile completamente verandata e chiusa con travi in legno ma luminosa e funzionale. Nnella parte rimasta scoperta campeggia una bellissima pianta di ulivo.
Nella parte interna più “nascosta” è presente la zona cassa ed il bancone del bar. Inoltre da segnalare la presenza di spaziosi, puliti e perfettamente consoni bagni.
Ancora da segnalare la presenza di ottimi tavoli, divanetti e sedie, spesso non facili da trovare in ristoranti anche più blasonati.

Passiamo ora ad analizzare l’aspetto culinario.
Optiamo per i menu degustazione che prevedono diversi antipasti, primo, secondo e contorno, dolce, caffè, acqua e vino. Con diverse tipologie.

Siamo in quattro e scegliamo tre menù degustazione “Tutto Pesce” al prezzo fisso di 30 euro e un menù degustazione “Tradizionale di Carne” al prezzo fisso di 25 euro.
Avendo assaggiato entrambi i menu posso qui analizzarli entrambi.

Il menù “Tutto Pesce” prevedeva come antipasti:
Cocktail di gamberetti in salsa rosa, adagiati nella classica foglia di insalata e poi in una conchiglia da capesante, nella norma.
Seppioline in salsa, ben fatte.
Moscardini e polentina: ottima salsa dei moscardini, gli stessi ben cotti, si sposavano benissimo con la polentina su cui devo fare un elogio già fin d’ora visto che era presente con buona qualità anche nel menu di carne.
Alici in carpione con cipolla. Molto interessanti anche se avrei usato un olio più caratteristico sopra di esse.

Gnocchetti zola e gamberetti come primo piatto: ottimi gnocchetti, sembravano fatti in casa e ottimo sugo. Abbinamento buono.

Branzino al forno, cotto e servito nella carta da forno. Il branzino era pulito, privo di testa/coda e accompagnato da olive nere denocciolate e affettate, pomodorini, patate ed altre verdure.
Anche questo ben fatto.

Sorbetto al mandarino (interessante anche se a guardarlo sembrava uovo ma davvero buono e fresco).

Il menu tradizionale di carne invece prevedeva:
Tagliere di affettati vari: prosciutto crudo, bresaola, pancetta, lardo e salame crudo; tutto molto fresco e di buona qualità.
Verdure in agrodolce: carote, peperoni, sedano, cipolline, ecc.; nella norma.
Polenta e zola: ottima polenta, buona quantità di zola fuso, veramente ben fatto.

Come primo piatto, Penne funghi e salsiccia. Penne piccole, cotte al dente, salsiccia tritata a mo’ di ragù e porcini abbondanti e in pezzettoni. Niente male.

Carrè di maiale con patate come secondo: il carrè era cotto al punto giusto, morbido nonostante fosse tagliato ben alto.

Salame al cioccolato come dolce

Le quantità erano generose in ogni piatto. tanto che si è faticato a finire il tutto. Il servizio pronto e puntuale.
Presente in tavola il cestino del pane che era fresco e buono (nonostante fosse domenica) e grissini.

Abbiamo bevuto una bottiglia di acqua frizzante, una caraffa di mezzo litro di vino bianco sfuso della casa (nella norma) e una caraffa da un litro di vino rosso sfuso che non mi è dispiaciuto; infine tre caffè. Amari/grappe non offerti (purtroppo).
Il totale era la somma dei menu omnicomprensivi, quindi tre menu da 30 euro più un menu da 25 euro; totale 115 Euro. Buon rapporto qualità/prezzo.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.