Durante le mie vacanze nel Salento, mi sono imbatt...

Recensione di del 06/07/2008

U Curdunn

25 € Prezzo
9 Cucina
8 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 25 €

Recensione

Durante le mie vacanze nel Salento, mi sono imbattuto in questo piccolo ristorante. Siamo nel centro storico del paese di Locorotondo dove la circolazione delle macchine è vietata. Occorre pertanto lasciare l’auto negli appositi parcheggi a circa 500 metri dal centro. Il centro del paese è veramente splendido, con un dedalo di viuzze strette caratterizzate dal contrasto fra le mura bianche, i balconi fioriti, le scale piene di piante ornamentali. Nonostante la calda giornata estiva, in queste viuzze grazie ad una leggera brezza si può godere di una temperatura accettabilmente fresca. E proprio in una di queste vie, a 50 metri dalla chiesa Madre di Locorotondo, si trova il ristorante questo locale che offre ricette tradizionali pugliesi (specie primi piatti), piatti di pesce e di carne alla griglia, altra specialità del ristorante.

L’interno del ristorante è abbastanza piccolo (non ha più di 30 posti) ma è molto raccolto e carino. All’esterno, direttamente sulla via, ci sono altri tavoli da quattro e due posti per altri 12 commensali. E’ qui che il simpatico chef Dino ci fa accomodare.
La mise en place è in stile trattoria con una sottotovaglia a quadri bianchi e rossi e una tovaglia di linone beige. Siamo in quattro.

La figlia sceglie un antipasto misto di salumi e formaggi tipici, io e il figlio decidiamo di passare direttamente ai primi e ordiniamo un piatto di pappardelle ai funghi porcini e uno di “maccheroncini uCurdunn”.
Nell’attesa, ci viene portato un cesto di vimini con pane pugliese a fette, delle confezioni monodose di taralli e una ciotola di olive pugliesi (buone).

L’antipasto di salumi e formaggi comprende: giuncata su letto di rucola, scamorza affumicata, caciocavallo semistagionato piccante, capocollo, pancetta e salame locale (tutto buono).

Le pappardelle ai funghi porcini sono eccezionali; la pasta, corposa e cotta al punto giusto, è letteralmente coperta di funghi tagliati a pezzettoni.
I maccheroncini (molto buoni) hanno una cottura è perfetta e sono conditi con pomodorini a spicchi, basilico, gamberi, funghi cardoncelli (funghi specifici della zona) e una spolverata di pepe.

Come unico secondo scegliamo una bistecca di bisonte alla griglia (1,3 chili) che viene servita intera in un piatto di ceramica posto al centro del tavolo. La carne, tenerissima e molto saporita, viene accompagnata da patatine al forno.

Dopo la carne, lo chef Dino Conserva si intrattiene un poco con noi, poi ci fa lasciare il nostro tavolo per portarci vedere una piccola chicca: a 50 metri dal locale imbocca una serie di viuzze trasversali che finiscono davanti ad una facciata bianchissima di una casa letteralmente tappezzata di piante e fiori multicolori. Nel silenzio assoluto di questa domenica di luglio mi pareva di essere fuori dal tempo, in un angolo di paradiso. Tornati al nostro tavolo, la mia famiglia si delizia con i “dolce fiordilatte freddo alle fragole e ai frutti di bosco” (ottimi) mentre a me, viene portato un amaro di erbe, ricetta esclusiva dello chef (buono e ottimo digestivo). Chiudiamo con i caffè.

Il conto: quattro coperti (8,00 €), tre bottiglie di acqua minerale (4,50 €), un antipasto di salumi e formaggi (7,00 €), due primi piatti (17,00 €), una bistecca di bisonte da un chilo e 300 grammi (50,00 €), un contorno (2,50 €), due dessert (4,00 €), liquore e caffè offerti dalla casa. Il totale è di 93,00 euro veramente spesi bene.

Questo ristorante, inserito in uno plendido contesto, è stato una piacevolissima sorpresa. Servizio attento e cordiale, piatti che attingono dalla tradizione locale, alcuni rivisti e rielaborati dalle mani sapienti dello chef. Primi piatti da applauso, rapporto prezzo/prestazioni nella norma. Da consigliare a tutti.

Altre recensioni per "U Curdunn"

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.