Pesce fresco e buono

Recensione di del 01/06/2014

Ciccillo a Mare

34 € Prezzo
9 Cucina
8 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 34 €

Recensione

Luogo di incomparabile bellezza, decadente, un palcoscenisco sul mare di commovente splendore... Credo di non avere assistito a tramonti così in alcun altro luogo. Vi si accede attraversando una galleria con ingresso vicino alla parte finale del molo, che passa sotto il castello. Si arriva ad una terrazza che affaccia in uno dei posti più quieti e belli di Lerici.

Consiglio di arrivare prima del tramonto per godere della sua magia durante tutta la cena. Grazie a una locale conoscenza, ho mangiato per due sere di fila in questo magnifico "lido" sul mare, spartano ma con tutto ciò che occorreva per rendere felici vista, olfatto e palato. Sedie alla marinara, tavoli in plastica, tovagliato nella norma. Quando hai davanti il Golfo dei Poeti ti basta e avanza.

Insieme alle preparazioni marinare di Michele, figlio del defunto Ciccillo, e della sua bella famiglia. La galleria per arrivarci non è lurida e buia, come qualcuno l'ha descritta, ma illuminata a giorno, pulita e con "originali" copie di dipinti famosi che spaziano tra varie epoche pittoriche.

Cenando con un anonimo bianco frizzantino della casa, abbiamo provato il "miscuglio di mare", con alici, salmone marinato, cozze ripiene, insalata di mare, polpo alla marinara, cozze alla marinara, peperoni arrostiti, gamberetti e carpaccio di branzino. Indi un polpo alla marinara di burro, si scioglieva in bocca. Solo mia madre ne era capace. Tutto freschissimo e ben eseguito.

Ma è stato il fritto misto a vincere qualsiasi remora: una pastella particolare, particolarmente leggera e saporita (avrei dovuto chiedere quale fosse il loro piccolo (?) segreto), con trigliette, alici, branzinetti, piccole razze, gamberi dolcissimi, calamari morbidi e per nulla gommosi. Niente dolce.

Il prezzo di due antipasti (abbondanti) era di €10 l'uno, stesso prezzo per il polpo, preso la seconda sera, quindi va estrapolato dal primo conto finale, che è comunque identico visto che il miscuglo di mare ed il polpo costavano entrmabi € 10. Due fritti a €13 l'uno ed un litro e mezzo di vino sfuso della casa (non ho guardato), siamo arrivate a pagare €68 in due (ripeto, non so qanto sia costato ilun litro e mezzo di vinello sfuso). Per me, un buon rapporto, data la qualità davvero rara del pesce.

Foto della recensione

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.