Come ci è stato narrato da i nostri amici leccesi ...

Recensione di del 26/01/2008

Osteria da Angiulino

12 € Prezzo
7 Cucina
5 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 12 €

Recensione

Come ci è stato narrato da i nostri amici leccesi che l’Osteria da Angiulino è una delle osterie più antiche di Lecce. Prima deputata esclusivamente alla mescita del vino per vecchi beoni. Serviva solo qualche piatto povero e le polpette fritte di cavallo. Oggi in qualche maniera, rimane custode della tradizione locale.

Il locale è un autentica bettola. Pareti rivestite in plastica, banco frigorifero all’ingresso, tavoli ammassati con tovaglia in plastica rossa gommata rivestita con un foglio di carta, di carta anche i tovaglioli. Vino servito nella caraffetta da quartino, bicchieri di vetraccio: in una parola, magnifico.

E’ un locale decisamente fuori scala, non classificabile. Si mangia estremamente bene, ma non è facilmente valutabile. Mi atterrò comunque alla scala dei valori offerta, in modo da poter uniformarmi alle altre recensioni.

Cena per quattro. Ci accomodiamo in una sala piuttosto angusta, dopo aver sceso i due o tre gradini dell’ingresso. Ci segue fino al tavolo il cameriere, già pronto a raccogliere la nostra ordinazione.

Il tavolo è già apparecchiato per tre, viene aggiunto rapidamente un coperto, arriva l’acqua e un cesto di pane con quattro pagnottoni fragranti.

Ci facciamo narrare il menu, le scelte sono presto fatte: una melanzana ripiena per me, sagne ‘cannulate per mia moglie, i nostri amici optano per i pezzetti di cavallo al ragout. Tra le altre scelte orecchiette al ragout di vitello e al pomodoro, parmigiana, bistecche di vitello e cavallo, polpette al sugo.

Chiediamo un mezzo litro di vino della casa e l’antipasto della casa nell’attesa.

Ci viene prontamente portato un piatto con verdure sott’olio e bollite: melanzane, fagiolini, patate, funghetti. A seguire delle crocchette di patate roventi e delle polpettine di carne di cavallo fritte. Abbastanza ordinario, sicuramente saporito.

Il tempo di terminare il primo mezzo litro di vino (sincero, di media beva, leggermente asprigno, anonimo nell’identificazione) che arrivano le nostre ordinazioni. L’abbondanza delle porzioni è leggendaria da Angiulino.

Le melanzane ripiene sono state molto gradite. La cottura al forno aveva un po’ sfatto la coppetta ricavata scavando la melanzana, il ripieno di carne e olive (rigorosamente con i noccioli) si era amalgamato alle melanzane, il sugo di pomodoro aveva fatto il resto. Hanno fatto il giro del tavolo.

Le sagne ‘ncannulate (lasagne di farina bianca e di orzo tagliate a strisce e arrotolate (‘ncannulate) attorno ad un ferretto) erano condite da un ottimo ragout di vitello, decisamente abbondanti, buona la cottura, mal amalgamante al condimento. Sapore da piatto della domenica a casa propria.

I pezzeti di cavallo si sono presentati abbastanza magri, immersi in un sugo di pomodoro spesso, che invitava ad una meritata quanto inappropriata (al diavolo il galateo) scarpetta con una delle pagnotte sul tavolo.

In chiusura amaro e caffè.

Prezzo scandaloso: “antipastino” per quattro, 2 primi, 2 secondi, 2 amari, 4 caffè e coperto, 48 € in tutto.

Un pasto completo è quantificabile intorno ai 18 €, ma, viste le porzioni, è improponibile mangiare tutto.

Ripeto, locale entusiasmante, a gestione familiare, totalmente fuori scala per le valutazioni, proviamoci.

Cucina buona e saporita, ingredienti semplici, condimenti giusti, presentazione inesistente. un mangiare onesto. Voto 6 1/2

Servizio approssimativo (abbiamo dato una mano a raccogliere i piatti), con qualche sorriso in più. Da notare la premura nell’informarsi se avevamo gradito, non una domanda generale, ma personale ad ogni commensale, con simpatico scambio di battute. Voto 7.

Ambiente: è un’osteria, pulito ma poco curato. In valore assoluto 5.
Una simpatica esperienza. Rigorosamente da affrontare in comitiva.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.