Si chiama Il Porticciolo ed è un ristorante-hotel ...

Recensione di del 19/08/2010

Il Porticciolo - Hotel

65 € Prezzo
8 Cucina
8 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Scarso
Prezzo per persona bevande incluse: 65 €

Recensione

Si chiama Il Porticciolo ed è un ristorante-hotel incastonato in un pittoresco angolo sul lago Maggiore, appena dietro il porto di Laveno, a due minuti dal centro cittadino. E’ un locale elegante, con una magnifica terrazza sul lago (dove abbiamo pranzato in quattro più un bambino) e pure molto elegante è la sala da pranzo interna. Da segnalare la possibilità di attracco per piccole imbarcazioni e anche le bellissime toilette, con arredi di design e asciugamani monouso in tessuto.
La carta prevede due menu degustazione, uno di mare a 60 euro e uno di lago a 45, mentre pranzando alla carta i prezzi salgono decisamente verso i 70 euro, a cui vanno aggiunti i vini da scegliere in una carta importante, con bottiglie che vanno dai 20 ai 400 euro.

L’antipasto viene preceduto da una degustazione di un eccellente olio umbro extravergine di oliva accompagnato da una selezione di vari tipi di sale (alle erbe, alla vaniglia, ecc.) e da vari tipi di magnifico pane fatto in casa.
In tre abbiamo scelto il menu “aria di lago” così composto: terrina di salmone con passato di pomodoro, tagliatelle fatte in casa con lavarello e gamberi di fiume, filetti di trota salmonata con una salsa di cui non ricordo la composizione, e per dessert una cassatina con canditi: tutto veramente ottimo.
Il quarto commensale ha scelto dalla carta dei ravioli al nero di seppia con sugo di vongole e pomodorini (euro 18,50), dei filetti di lavarello al lime (euro 23) e uno splendido tortino di cioccolato con lamponi (12,50 euro). Anche qui completa soddisfazione per il palato, la vista e l’olfatto.
Il bambino ha mangiato solo delle tagliatelle in bianco (9 euro) e una composizione di gelati e frutta fresca davvero notevole (ma pagata ben 12,50 euro).
I caffè sono stati accompagnati da cialde di mandorle caramellate di bell’effetto. Il pranzo è stato innaffiato da due bottiglie di vino (un Gavi e un Arneis) e tre di acqua, per un totale bevande di 57 euro.

La conclusione conferma la premessa: è un ristorante di elevate pretese, sia per la location che per il menu, di tono per i miei gusti fin troppo formale (anche nel servizio, che risulta un po’ ingessato) ma che non delude le aspettative. I prezzi sono adeguati a un locale che si pone decisamente in fascia alta.

Altre recensioni per "Il Porticciolo - Hotel"

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.