Riunione di famiglia su prenotazione. Vado in ques...

Recensione di del 24/01/2009

LatteriAgricola

39 € Prezzo
5 Cucina
8 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 39 €

Recensione

Riunione di famiglia su prenotazione. Vado in questo locale per la prima volta e l'impressione entrando è ottima. Locale molto luminoso e caratteristico. Conoscendo molto bene la macelleria/latteria che ha dato origine al complesso parto fiducioso. Siamo ricevuti da personale molto garbato e gentile e fatti accomodare nella zona soppalcata, decisamente più intima della sala sottostante che vediamo dall'alto.
La persona che ci serve è molto cortese e ci consiglia i vini: un Pigato per gli antipasti (19 euro) e un Sagrantino di Montefalco (27 euro) per la grigliata di carne. Abbiamo deciso di evitare i primi per poi poter gustare il dolce con calma.

Antipasto della casa.
Salame, pancetta e prosciutto crudo, cinque varietà di formaggi (pagati poi a parte) e degli assaggi di ricotta. Nulla di particolare, molto "soliti" e, come spesso è per gli antipasti, semplicemente "affettati e tagliati", nulla di preparato e cucinato.

Secondo.
Grigliata mista. Ci aspettiamo qualcosa degno della famosa macelleria e della bellezza del locale. Una salamella, del petto di pollo, degli straccettini e un rosticino di manzo. Alla domanda se hanno dell'agnello mi dicono un "no" come se avessi chiesto chissà che cosa. Carne discreta ma decisamente al risparmio.

Dolce.
Torta fatta fare ad hoc (crostata di pere e cioccolato) con la quale ci viene propost un brut che rifiutiamo a favore di un più adeguato Moscato d'Asti (13 euro). La torta è con la pastafrolla al cacao e all'interno le pere. Non sarebbe male se solo l'avessero levata dal frigorifero qualche tempo prima. Peccato.
I vini: tutti e tre buoni, il Pigato sopra gli altri. La loro lista è piuttosto scarsa ma dai tre che abbiamo assaggiato deduco che hanno fatto una scelta accurata.

Conclusione.
Per l'ambiente mi aspettavo decisamente di più. Praticamente cucinano pochissimo. A menu avevano tre soli primi e un secondo, oltre la carne grigliata che per essere la loro specialità mi sembra molto nella (bassa) norma.
Mi dicono che se concordi il menu le cose cambiano, ma credo che debba essere il ristorante a farti venire voglia di assaggiare le cose e non tu a fargli venire voglia di farle. Magari ci torno tra parecchio tempo, ora sono un po' (tanto) deluso. E poi nella zona soppalcata faceva decisamente troppo caldo. Peccato!

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.