Il locale si trova nella zona pedonale di La Spezi...

Recensione di del 05/09/2012

Il Ristorantino di Bayon

24 € Prezzo
8 Cucina
9 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 24 €

Recensione

Il locale si trova nella zona pedonale di La Spezia ed è veramente "ino", circa 30 coperti per cui la prenotazione è assolutamente necessaria.
La sala risulta molto intima e accogliente, i tavoli sono apparecchiati con ottime tovaglie di cotone e posateria di livello superiore.
Ci accoglie l'unico cameriere (due si intralcerebbero tra i tavoli), molto gentile e premuroso (a volte fin troppo!) che ci porta immediatamente i menù, lasciandoci un tempo ragionevole prima di prendere le ordinazioni.
La lista riporta principalmente piatti di mare, con qualche voce di terra, ma qui si viene per il pesce, notoriamente fresco e ben cucinato.
Siamo in due, ci lasciamo tentare dalla voce "bis di piatti a scelta", che significa due mezze porzioni a testa ed ordiniamo Paccheri allo scoglio e Ravioli di pesce dentro e fuori, una Catalana di seppioline su cruditè di verdure e una Catalana di seppioline, scampi e gamberi al vapore.
Nell'attesa ci viene portata (non richiesta e non conteggiata nel totale) una mini porzione di parmigiana di scorfano dal sapore spettacolare, accompagnata, e sarà così per tutta la cena, da pezzi di focaccia tiepida e crostini di focaccia, tanto appetitosi quanto mortali per la linea.
Arrivano i paccheri: piatto ben presentato (forse un minuto in più di cottura dei paccheri non avrebbe guastato) condito abbondantemente con un sugo di pomodorini freschi, scampi, cozze e filetto di triglia, si sentiva proprio il profumo del mare.
I Ravioli di pesce dentro e fuori si rivelano ripieni di branzino conditi anche qui con abbondante ragù sempre di branzino: delicati, buoni senza essere eccezionali.
Nota particolare per le "mezze porzioni" di questi piatti, che tanto mezze non sono, anzi risultano porzioni intere al punto che chiedo di annullare l'ordinazione della Catalana mista, non ce l'avrei fatta, ero già sazio così!
Completa la cena un bicchiere di sorbetto al limone e prosecco.
Da bere due due bottiglie di acqua e un bicchiere di falanghina.
Non prendiamo caffè, ma ci viene comunque portato un piatto di pasticceria secca a cui non si riesce a resistere.
In definitiva abbiamo cenato bene, probabilmente non in maniera eccelsa, ma sicuramente onesta e salutare.
Consigliato.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.