Ben consapevoli che è l'autunno la stagione ideale...

Recensione di del 08/03/2009

Belvedere

60 € Prezzo
9 Cucina
8 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 60 €

Recensione

Ben consapevoli che è l'autunno la stagione ideale per godere delle Langhe e della loro cucina, ci siamo recati a La Morra in una domenica di tardo inverno. Ammirato il davvero spettacolare panorama, entriamo nelle belle sale del ristorante e veniamo accolti con gentilezza e sollecitudine.

Optiamo per un menu degustazione che prevede tre antipasti, un primo a scelta tra ravioli del plin e tajarin al ragù di salsiccia, un secondo a scelta tra agnello al forno e brasato al Barolo e un dessert.

Dopo un appetizer di finocchi, salmone affumicato e arance (così così) ecco un vitello tonnato alla vecchia maniera: carne che si scioglieva in bocca e salsa consistente e saporita, segita da una tartare di fassone tartufata sublime e da una crostatina ai cardi discreta.

Sia io che mio marito abbiamo preso i ravioli, molto buoni, anche se trovo un po' inquietante l'uso della sfoglia resa così gialla da chissà che cosa.

Per quanto riguarda il secondo abbiamo provato entrambe le proposte e mentre il mio agnello era ortodosso, mio marito ha rilevato che il brasato al Barolo si discostava un po' dalla tradizione.

Al dessert due assaggi: panna cotta molto buona, e bonet, decisamente non un granchè. Abbiamo bevuto una buona bottiglia di Dolcetto di Ratti e con acqua minerale, una coppa di moscato (di non so chi perchè la sommeliere è scappata via prima che avessi il tempo di leggere l'etichetta) e un'ottima grappa di Barolo di Marolo, il conto è stato di 118 euro. Un'ottima esperienza.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.