Indeciso su dove andare a mangiare in occasione de...

Recensione di del 21/05/2011

La Mandragola

45 € Prezzo
9 Cucina
10 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 45 €

Recensione

Indeciso su dove andare a mangiare in occasione del compleanno della mia ragazza all'ultimo minuto opto per questo ristorante di cui mi era stato tanto parlato. Arrivo alle 21:10 e nonostante il ritardo vengo accolto molto gentilmente da una ragazza in divisa molto elegante che mi chiede se preferisco cenare dentro o fuori.
Visto il caldo e l'ambiente molto romantico ci accomodiamo fuori e dopo qualche minuto mi viene portato, il pane (che noto essere tutto fatto in casa e di vari tipi cosi come i grissini, strano ma vero) e un aperitivo offerto.
Il piatto è molto curato e mi viene spiegato dettagliatamente dalla cameriera, consiste in una base di coste di erbetta alla menta con sopra una piccola quenelle di ricotta con aringa affumicata e una rosa di salmone marinato alla cannella (molto buono).
Come primo io prendo dei passatelli di pesce e la mia ragazza un'insalata di gambero.
I piatti sono a dir poco buonissimi e presentati in maniera impeccabile.
I passatelli sono (mi viene spiegato) con un ristretto di branzino e molluschi (gusto da 10).
L'insalata di gambero invece è molto articolata e spiegarla così a parole non riesco a rendere l'idea (provare per credere...).
Come secondo prendiamo una tagliata di manzo per me e per la mia ragazza un hamburger di manzo.
Detto cosi sembra un piatto banale invece è tutt'altro e sinceramente nonostante la tagliata fosse ottima e contornata da patate a dir poco sublimi mi pento amaramente di non aver preso anche io qualche piatto più ricercato.
L'hamburger consisteva in una piccola piadina aperta con alla base degli spinaci cotti, sopra l'hamburger scottato solo esternamente (la carne era di altissima qualità e si "scioglieva in bocca") e sopra ad esso degli spinaci conditi in maniera strana ma buonissima (avevano un gusto di affumicato che stava benissimo), per finire accanto due quenelle di gelato, una di gelato al ketchup e l'altra di gelato alla senape (voto super).

Come vino abbiamo preso una bottiglia di Gewürztraminer e per finire due caffè che ci sono stati serviti con piccola pasticceria offerta.
Insomma, che dire? Una cena da ricordare e un locale che secondo me è tra i primi in provincia per creatività, gusto e location.
IL conto è sui 93 in due che mi viene gentilmente arrotondato a 90: è vero forse può non sembrare poco ma ne vale la pena e la qualità è ai massimi livelli. Ci tornerò sicuramente a provare gli altri piatti.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.