Pesce ai piedi della Rocca

Recensione di del 28/08/2020

Locanda Quinto Canto

51 € Prezzo
7 Cucina
9 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 51 €

Recensione

E' l’ultima sera della breve vacanza estiva che ci siamo concessi in questo sfortunato 2020. Domani si rientra a casa.

Vogliamo mangiare pesce; ma senza spostarsi da Gradara, verso Gabicce o Pesaro, non è così semplice. Nel borgo i ristoranti offrono menù quasi esclusivamente di terra; il mare, pur tanto vicino, è sostanzialmente trascurato. Questo locale è l’unico che ci dà la possibilità di soddisfare la nostra voglia e quindi lo scegliamo senza esitazioni. Peraltro, anche la sua collocazione è attraente, al termine della via che, salendo, porta all’ingresso della Rocca, addossato alle mura dei bastioni esterni. Una bellezza.

Ci accomodiamo ad uno dei tavoli sulla piccola terrazza che sovrasta il borgo, la luce del tramonto è incantevole.

Passiamo però alla sostanza. Decidiamo di prendere per antipasto due degustazioni di crudi: il piatto è composto da tartare di tonno con riso venere, tartare di gamberi rossi all’arancia e sashimi di salmone con sedano e mela verde. Indubbiamente pregevole quanto agli ingredienti, un po’ ordinario nella presentazione e nei sapori, senza quel tocco in più che ti conquista!

Avendo forse un po’ ridimensionato le aspettative, ci troviamo decisamente meglio con i primi piatti: Tagliolini al nero di seppia con ragù di mare e Fusilloni di Borgo Pace alla carbonara di tonno. Cottura adeguata, sapori decisi, condimento abbondante: ottimi entrambi e nulla da ridire.

Terminiamo la serata con due dessert: un Tiramisù e una Cagliata di lime con fragole. Ordinario il primo dei due, più stuzzicante, fresco ed estivo il secondo. Infine due caffè.

Abbiamo bevuto una bottiglia di ottimo livello: Bianchello del Metauro superiore Campodarchi, della Cantina Terracruda. Un bianco decisamente strutturato, con una parziale maturazione sulle fecce ed un breve passaggio in legno, che gli conferiscono profumo e sapore decisamente intensi e ricchi di sfumature. Il servizio è stato cordiale ed efficiente, con un apprezzamento particolare per il suggerimento del vino. Conto di 102 euro, direi corretto.

Foto della recensione

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.