Alla ricerca di un agriturismo per una cerimonia i...

Recensione di del 23/05/2009

Cascina Martina

32 € Prezzo
7 Cucina
8 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 32 €

Recensione

Alla ricerca di un agriturismo per una cerimonia il prossimo anno, dopo varie ricerche tramite internet decidiamo di testare questo Agriturismo che apparentemente ha i requisiti da noi richiesti.
Prenotiamo per un sabato sera perchè in questo periodo le domeniche sono occupate dai pranzi di prima comunione.

Raggiungiamo facilmente il posto grazie alle indicazioni e il posteggio è comodo in quanto riservato ai clienti.
Un vialetto in mezzo al verde conduce alla struttura ben ristrutturata e sul tragitto sono visibili maiali di cinta senese, alveari delle api e pollaio delle galline, oltre ai filari di mirtilli ed i cespugli delle erbe aromatiche.
Appena arrivati ci fanno subito accomodare e si inizia con gli antipasti.
Il menù è fissato mese per mese e comunque alla prenotazione ci è stato chiesto se era di nostro gradimento.

Troviamo un caprino del Lago Delio da abbinare al miele di acacia e poi ci servono speck, bresaola e salame Prealpino; a seguire una frittata alle erbe aromatiche ed una focaccia con lardo e miele millefiori.
Nel frattempo ci hanno anche portato il vino, abbiamo scelto un Prosecco, anche se la carta dei vini, che non ci hanno portato, abbiamo poi scoperto molto ben fornita.

Per i primi erano in programma un risotto con funghi e mirtilli, ben fatto e veramente gradevole come abbinamento e delle tagliatelle, fatte a mano, con asparagi, piatto delicato e con abbondanti punte di asparagi tenere.
Come secondo era in carta una tagliata con patate al forno, piatto semplice ma gustoso. La carne era tenera e saporita e le patate insaporite con rosmarino gustosissime.
Aspettiamo il dolce che ci viene servito subito, una crostata alla marmellata di mirtilli, semplice ma fatta in casa e con materie prime di qualità.
Arriva anche il caffè e scopro, come sorpresa per me piacevole, che è fatto con la moka.

L'ambiente è semplice ma arredato con sobria eleganza, siamo in un agriturismo, ed il servizio è semplice, ma gentile ed efficiente.

I piatti cucinati utilizzano soprattutto materie prime di produzione aziendale ed inoltre, a cena ultimata ritornando alla macchina, uno spettacolo che non vedevo da anni: migliaia di lucciole illuminavano i campi, segno di natura incontaminata.

La spesa complessiva è stata di euro 64,00 per due persone, 50,00 euro i due menù fissi, 4,00 euro due bottiglie di acqua minerale e 10,00 euro una bottiglia di Prosecco Jeio di Bisol, direi un buon rapporto qualità prezzo.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.