Con alcuni amici ci siamo ritrovati in questo rist...

Recensione di del 28/07/2009

L'Ancora

42 € Prezzo
5 Cucina
5 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Scarso
Prezzo per persona bevande incluse: 42 €

Recensione

Con alcuni amici ci siamo ritrovati in questo ristorante-pizzeria della bassa Brianza. Il locale è grande con tantissimi coperti sia all’interno (ci sono almeno un paio di sale con aria condizionata) che all’esterno in un giardino coperto che gira intorno al locale su due lati. L’ambiente è anonimo, onestamente non ricordo neppure bene come è fatto, l’aria condizionata è troppo forte e le sale interne sono caratterizzate da odore di pesce cucinato.
La prima impressione non è delle migliori.
Ci fanno accomodare in un tavolo all’esterno in un angolo, tutto sommato tranquillo, di giuste dimensioni (siamo in cinque) e fortunatamente siamo lasciati in pace dalle zanzare.
Il personale è piuttosto solerte e nel giro di pochi minuti abbiamo acqua sul tavolo e menu a disposizione per la scelta.

Decidiamo per antipasto e secondo. I commensali iniziano con antipasto misto mare e pizza. Tutto da condividere.
Pur non essendo un amante dell’antipasto di mare ho assaggiato l’insalata di polpo che non mi ha assolutamente entusiasmato. Vero è che per piacermi deve essere veramente al di sopra della media.
Pizza buona (è ormai difficile trovare una pizza cattiva).

Passiamo ai secondi, grigliata di pesce e calamari fritti per tutti. Contorno di patatine fritte.
La grigliata è composta da spada alla griglia, un pesce che non sono riuscito ad identificare alla mugnaia, due gamberoni e mezzo astice.
Nel complesso molto buona e ben cucinata anche se poco originale nella proposta e non abbondante rispetto al prezzo; infatti nonostante quanto detto dalla cameriera non era sufficiente per due commensali.
I calamari fritti e le patatine erano poco cotti. Assolutamente anonimi.

Finiamo con due dolci (di provenienza industriale), quattro caffè e quattro “ammazza-caffè”
Poiché avevamo tutti la macchina, abbiamo bevuto con moderazione un buon Lugana del Garda.
Nel complesso abbiamo speso 210 euro per due antipasti, una pizza, tre grigliate, due calamari, tre patatine, due bottiglie di vino, due dolci, quattro caffè, quattro amari. Prezzo a testa: 42 euro.
Ci sono ristoranti il cui rapporto qualità/prezzo è sicuramente migliore.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.