Serata stoccafisso e baccalà

Recensione di del 30/10/2015

Turna u Poli

35 € Prezzo
8 Cucina
7 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 35 €

Recensione

In occasione di una serata a menu fisso sul tema stoccafisso e baccalà prenotiamo per due in questa trattoria che già conoscevamo.

Alle 20, quando arriviamo, alcuni tavoli sono già occupati, ma possiamo ancora scegliere il nostro. Il menu propone a 25€ frittelle di baccalà e brandade di stoccafisso, ravioli al baccalà in sugo di pomodoro, baccalà alla vicentina e stocche in un umido alla genovese, caffè e coperto inclusi; bevande e dessert a richiesta.

Il servizio è svolto come sempre con gentilezza, anche se non ci si può aspettare una professionalità a 360°: ma ci sta, come si dice.

Scegliamo acqua frizzante (in realtà dell'acquedotto e poi trattata, come sempre più spesso accade, per risparmiare) e una mezza bottiglia di pigato della cantina Sancio di Spotorno. In attesa della prima portata una minibruschetta come amusebouche.

Seguono nell'ordine tutte le portate previste, con un ritmo accettabile in relazione all'affollamento del locale (evidentemente questo tipo di serate a tema cattura molta clientela), e devo dire che sono tutte molto ben preparate e ampiamente soddisfacenti al gusto: si capisce che ogni brandade è diversa da cuoco a cuoco, ma quella assaggiata non sfigura rispetto ad altre (si segnala tuttavia per essere calda e non fredda come altrove).

Buoni i ravioli, anche se il condimento prevale un poco sulla farcia di baccalà; bene le ricette vicentina e ligure dello stoccafisso (anche se i veneti si ostinano a chiamarlo baccalà, come i portoghesi); le quantità sono giuste per un pasto serale, forse un po' troppo 'genovesi' rispetto alle aspettative.

Il dessert, una torta di mele con gelato e una coppa di crema con cioccolato fuso, e il caffè chiudono la serata. Lo scontrino finale fa lievitare a 70€ i previsti 50€ del menu fisso, per i dessert (10€) e le bevande.

Personalmente trovo discutibile escludere il dessert dal menu concordato, accettabile forse il vino, anche se il ricarico per 375cl di pigato è davvero eccessivo. Comunque una cucina sempre consigliabile, e questo tutto sommato è importante alla fine dell'esperienza.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.