La recensione questa volta riguarda questo ristora...

Recensione di del 01/08/2008

Savio - Da Ü Neive

27 € Prezzo
8 Cucina
8 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 27 €

Recensione

La recensione questa volta riguarda questo ristorante situato a Voltri, una delegazione a ponente di Genova a cinque minuti da Arenzano. Il ristorante, molto famoso in zona negli anni 80-90 e oltre, ha da poco cambiato gestione e lentamente sta tornando ai fasti di una volta. L'occasione della visita è una cena con amici.
Il locale si trova all' interno, in via Cerusa, nel centro storico di Voltri. E' vicino al capolinea del pullman e la piazza dove è possibile parcheggiare è poco distante. Si accede dalla strada principale tramite una scalinata, alla fine della quale si presenta davanti l'ingresso del locale.

Il locale si divide in due sale più o meno delle stesse dimensioni per un totale di 60 posti circa. L'interno recentemente ristrutturato si presenta semplice senza eccessi con una colorazione crema alle pareti sulle quali sono appesi alcuni quadri; un piccolo disegno abbellisce la parete della sala più interna. Come dicevo semplice ma elegante. I tavoli risultano abbastanza spaziati tra loro e il rumore non appare mai eccessivo. La posateria e le tovaglie risultano di normale qualità. Forse in questo caso uno sforzino in più avrebbe dato quel tocco in più.
Ma veniamo ora, è proprio il caso di dirlo, al piatto forte che è il menu. Esso si presenta con prevalenza di pesce, anche se non mancano i piatti di terra. I piatti sono i classici della tradizione e qualcosa di più fantasioso che il bravo chef Claudio cerca di volta in volta di proporre. Meritevole di menzione il personale e i proprietari sempre gentili, attenti e disponibili. La carta dei vini è composta da un numero non eccessivo di bottiglie, ma che racchiude tutte le ettichette principali e quelle della tradizione ligure. Anche il vino sfuso, che abbiamo poi scelto noi, non era affatto male, leggero fresco e leggermente frizzante.

Per iniziare un assaggio di tre antipasti; insalata di mare arricchita da fagioli e porri; il pesce era fresco e di qualità e l'abbinamento con fagioli e porri risulta particolare ma per nulla sgradevole. Un ottimo piatto. Voto 8.

A seguire acciughe marinate, un piatto semplice ma ben fatto, anche se dei tre antipasti è quello che mi ha soddisfatto di meno. Voto 7.

Per ultimo, ma solo per ordine di portata sono stati i muscoli in guazzetto. Davvero un piatto ottimo. Il migliore dei tre antipoasti, con muscoli freschissimi, non di allevamento, e un sughetto leggermente piccante che era una delizia. Davvero ottimo. Voto 9.

Passando ai primi, abbiamo mangiato, riso ai frutti di mare, un piatto anch'esso fatto bene con riso cotto al punto giusto con pesci e crostacei freschi e distribuiti senza economie. Abbondante e ottimo al gusto. Cosa volere di più? Voto 8,5.

Altra portata i taglierini allo scoglio. Inferiori al riso, ma anch'essi eseguiti con crostacei di qualità. Voto 7,5.

Già a questo punto eravamo a posto, ma dopo esserci un attimo ripresi, siamo passati ai secondi.
Il primo era il tonno alla piastra, piatto semplice ma ben fatto. Il tonno era gustoso e cotto al punto giusto. Voto 7,5.

A seguire una classica frittura di pesce. Abbondante, non "oliosa", con pesce fresco e di qualità, composta da acciughe nostrane, totani, moscardini, gamberoni, sogliole. Ottima, voto 8.

Per finire i dolci.
La lista prevede quattro-cinque dolci della casa tra cui sfoglia alla crema chantilly, bavarese al cioccolato o ai frutti di bosco, e altri invece confezionati da ditta esterna. Personalmente consiglio vivamente quelli della casa. La mia scelta è caduta sulla sfogliata con crema chantilly. Che dire se non che era molto buona, non eccessivamente dolce, come spesso accade con questo tipo di dolce, e che a differenza di altri non stufava dopo qualche assaggio? Anzi ti invitava a continuare a mangiarla. Voto 9.
Per concludere caffè grappa e amaro.

Il tutto per una spesa a confronto di quello che abbiamo mangiato e la qualità davvero ottimo: 27 euro a persona. Sul prezzo finale magari ha influito il numero di persone del gruppo, ma anche nella normalità il rapporto qualità/prezzo è davvero ottimo. Assolutamente consigliato.
Un saluto a tutti i mangioni.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.