Penso che un altro cappello blu arricchirà la bach...

Recensione di del 15/08/2011

Le Mani in Pasta

31 € Prezzo
9 Cucina
8 Ambiente
10 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 31 €

Recensione

Penso che un altro cappello blu arricchirà la bacheca di questo ristorante.
Siamo a Genova io e Cri ed eravamo molto incuriositi dalle recensioni fatte tutte molto positive, quasi increduli andiamo a provare.
Non abbiamo prenotato, ma mentre eravamo nella zona dei vecchi magazzini del cotone del porto di Genova splendidamente ristrutturati siamo passati davanti al ristorante ho messo dentro la testa ed ho chiesto se c'era posto per due persone.
La risposta è stata molto gentile e positiva, scusandosi solo di attendere qualche minuto per risistemare il tavolo.
Rispondo che tanto avevo il problema di parcheggiare ed in questa zona è abbastanza problematico.
Tavolino per due, non sto a descrivere il locale già ampiamente illustrato da altri recensori, ma anche se piccolo, l'aria non è viziata e non usciremo con il classico odore di cibo nei capelli e negli abiti.
Tavolino piccolo è vero, ma il servizio è tanto ben organizzato che non ce ne accorgiamo nemmeno.
Acqua mineralizzata fresca subito perchè la giornata ci ha disidratato.
Scorro la carta dei vini, tanto sono sicuro su antipasto di pesce, e trovo con somma gioia etichette liguri.
Decidiamo di non seguire i consigli dello chef, ma di bere un solo tipo di vino, contro la moda del locale di abbinare un tipo di etichetta ad ogni singolo piatto.
Nella carta trovo solo un Vermentino e la cosa mi insospettisce.
Lo ordino per sfida.
Antipasto misto mare della casa e non ce ne pentiremo.
Lo abbiamo visto arrivare a nostri vicini di tavolo e devo dire che l'aspetto è stato dei migliori, ma al palato ha dato veramente il massimo.
Una zuppetta di muscoli, rigorosamente spezzini, uno scampo grigliato, polpo tiepido con patate, e salmone e pesce spada affumicati di ottima qualità, devo dire che tutto ottimo e freschissimo.
Una nota particolare di merito per il polpo, lessato lentamente per molto tempo, senza essere passato per il congelamento come ormai fanno moltissimi ristoratori.
Il congelamento del polpo fresco, snerva il tessuto dello stesso e lo presenta al palato molto tenero.
Per noi liguri non è un pregio, in questo caso la cottura è stata tale che il tessuto è rimasto integro ma morbido, non sfibrato.
La zuppetta di muscoli, con pomodoro fresco senza tanti aromi che ne distruggono il sapore, ma solo un po' di prezzemolo a crudo e senza lo strapotere dell'aglio, ma solo un impercettibile profumo.
Il Vermentino che mi stappano è una Colombiera dei Colli di Luni del 1998.
Ottima scelta, ormai i colli di Luni producono dei Vermentini fenomenali, forse, scusatemi se sono di parte,i migliori in assoluto sul mercato, anche se non da moltissimi anni prodotti in loco.
In questo caso il Colombiera del 98 viene prodotto dal figlio, il padre commercializza quello del 97, l'impatto aromatico è fragrante e fruttato (il produttore ha voluto dire di mela renetta, mah!) ottima intensità e persistenza idonea per un bianco, caldo e sapido, ma con aroma mandorlato fresco molto gradevole, è inutile che sottolinei il fatto che viene servito fresco ma non gelato.
E' piacevole poi il fatto che malgrado il locale sia molto piccolo, i tavoli sono disposti molto bene, ed anzi riusciamo a dialogare con il tavolo vicino a noi dove quattro genovesi DOC, ci consigliano le trofie, storco il naso a sentir parlare di trofie magari al pesto, ma questa volta col polpo e con i pinoli.
Cri preferisce degli gnocchetti con zucchine e gamberi.
Nulla da eccepire, tutto molto ben accomodato e tutto freschissimo.
La pasta rigorosamente fatta a mano è cotta a puntino, risulta sempre difficile la cottura delle trofie, devono essere ben cotte, ma mantenere la consistenza sotto i denti.
Assaggio anche gli gnocchetti che a preso Cri, e si sciolgono in bocca con un leggerissimo retrogusto di erbe aromatiche molto delicati e molto eleganti nel gusto.
Non osiamo passare al secondo, già l'antipasto è stato in quantità tale da saziarci pur nella delicatezza dei sapori da antipasto.
Dessert due porzioni di ananas al naturale gusto per togliere dal palato il gusto profondo del pesce.
Non voglio commentare oltre in quanto i recensori precedenti hanno già tessuto lodi per questo locale, mi posso solo accodare a loro, voglio solo aggiungere che viene elevata la cucina ligure mettendo in risalto la semplicità della stessa con un'eleganza che raramente ho riscontrato.
Complimenti a tutto lo staff che anche nel limite del locale riesce a sopperire con destrezza e professionalità, molto caratteristica l'apparecchiatura ed il servizio in piatti idonei allo spazio limitato del locale.
Un esempio: l'antipasto che viene servito in mono porzione arriva con piatti stretti e lunghi che non richiedono manovre da saltimbanco per poter essere gestiti.
Congratulandomi con loro li esorto da buon vecchio ligure a non mollare, a continuare in questa logica anzi cercando di arricchire il bagaglio acquisito proponendolo in varietà tali da far ritornare il cliente.
Noi torneremo appena saremo nuovamente a Genova.
Costo totale per due persone € 61 encomiabile.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.