Gran bella esperienza in questo famoso ristorante ...

Recensione di del 08/07/2006

La Tortuga

61 € Prezzo
9 Cucina
8 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 61 €

Recensione

Gran bella esperienza in questo famoso ristorante sito a Gargnano sul Lago di Garda a due passi dal bel porticciolo e dal Lungolago.

L'ambiente risulta da subito molto gradevole, soprattutto per le luci soffuse ed un costante azzeccato connubio tra arredi e suppellettili di gusto più moderno e più classico.
Il tavolo rispecchia questa alternanza: legno scuro e niente tovaglia, solo una tovaglietta lunga e stretta il giusto per ospitare i coperti; stoviglie di marca dalle forme moderne e particolari, bicchieri e posate di qualità.

Il servizio è svolto in maniera sobria, cortese e competente da due giovani signore e dal maître che cura esclusivamente la parte enologica.
I tempi del servizio sono perfetti e le varie portate vengono illustrate con precisione.

L'offerta si compone di sei o sette piatti per portata (antipasti tra i 15 € e i 20 €, primi tra 18 € e 20 €, secondi tra 18 € e 23 €) se si sceglie di cenare alla carta, oppure di tre menu degustazione, due da 55 € con vini abbinati e uno, molto più articolato, a € 65, non so dire se con i vini inclusi anch'esso.
Noi optiamo per due menu degustazione di pesce (l'altro è incentrato sulla carne) con una variazione su uno dei due secondi accordata senza problemi.

Come preantipasto ci viene servita una caprese presentata in forma liquida, fresca e stuzzicante.

L'antipasto si chiama Fantasia di lago: in un grande piatto dalla forma molto particolare (quasi un vassoio sagomato) vengono presentati tre assaggi: terrina di luccio, rotolini di coregone e una tartare di un terzo pesce di lago di cui ora non ricordo più il nome.
Un crescendo di sapori fantastico, veramente un bell'inizio.

Come primo ci vengono serviti dei tagliolini al ragù di pesce: buon piatto anche se, considerando tutto il resto, alla fine risulterà la portata più banale; pasta fresca e ottimamente condita.

Come secondo la mia commensale gusta un filetto di coregone con capperi e pomodorini, mentre io chiedo di sostituire il piatto di cui sopra con un'eccellente sogliola, scampo, scalogno e tartufo nero: si tratta di due involtini composti all'interno dallo scampo e all'esterno dal filetto di pesce condito con una salsa allo scalogno e tartufo nero.
Piatto secondo me eccezionale per l'armonia dei sapori: nessuno prevarica gli altri, ma si esaltano reciprocamente.

Scegliamo poi i desserts tra quelli disponibili in carta, particolare menzione per il mio semifreddo allo zabaglione semplice ma gustosissimo.

A chiudere due caffè serviti con dell'ottima piccola pasticceria.

Con antipasto e primo il vino in abbinamento proposto è un ottimo lugana, mentre con il secondo è un altrettanto ottimo bianco di Franciacorta.

In totale: due menù degustazione € 110: due bottiglie di acqua minerale € 6; due caffè € 6.

In conclusione si tratta di un ristorante di ottimo livello in cui ogni aspetto risulta molto curato dove poter gustare materie prime del luogo e piatti della tradizione sapientemente rielaborati ed arricchiti.

Assolutamente da consigliare.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.