Weekendino di mare per fuggire al caldo della citt...

Recensione di del 18/06/2005

Forti Baci

35 € Prezzo
7 Cucina
7 Ambiente
5 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Scarso
Prezzo per persona bevande incluse: 35 €

Recensione

Weekendino di mare per fuggire al caldo della città... voglia di pesce a manetta!
Una mia amica mi consiglia questo nuovo ristorante aperto da poco... chiamiamo all'ora di pranzo per prenotare per la sera, ma l'unico tavolo disponibile fuori è alle 10.15. Decidiamo di aspettare.

Arriviamo con una fame vorace e ci fanno accomodare al nostro tavolino. Il ristorante ha una parte interna su due piani: al piano terra c'è il bancone con una fila di tavoli; ventola sul soffitto e caldo pazzesco.

Al piano superiore c'è l'aria condizionata... o almeno così ci ha detto il ristoratore.
La parte fuori è una specie di veranda sulla strada circondata da vasi di cemento con delle piante per nascondere i commensali.
Il locale non è sul mare, ma sulla via principale di Forte: via Morin, all'inizio.
Di per sè il posto è molto carino, genere molto fashion.

Dopo 10 minuti che siamo seduti finalmente arrivano i menù. Poca scelta e soprattutto poca scelta di pesce. Nel complesso nel menù ci sono 5 o 6 antipasti, 5 o 6 primi e 5 o 6 secondi. Tante pizze, anche perchè sembra che il pizzaiolo sia nella nazionale pizzaioli italiani.

Indecisi per la poca scelta disponibile, ordiniamo: 2 insalate di polipo, un piatto di pasta con un particolare e, sembra, raro gambero ligure per il mio fidanzato, del pesce in guazzetto per me e due coppe di cioccolato bianco caldo con nutella (alla faccia della dieta!).

Nell'attesa decidiamo di sperimentare le doti del pizzaiolo e ordiniamo una focaccia.
Dopo 20 minuti era arrivata la focaccia e basta...e meno male che l'abbiamo ordinata.

Al che il ristoratore ci offre un'altra focaccia per placare la fame e ci porta una mezza focaccina tagliata a pezzi.

L'insalata di polipo che ci arriva non è all'altezza dell'attesa: poca, poco pesce e soprattutto troppo peperone. Nel complesso era buona, ma troppo scarsa.

Aspettiamo con ansia i piatti principali, ormai saturi di focaccia. Arriva un piatto di pasta con tanta pasta (insomma, tanta è una parola grossa), tanti pinoli e due pezzettini sofferenti di pesce.

Il mio pesce in guazzetto più che un secondo sembrava un antipasto.
Buono, ma alla fine la voglia di pesce ci è rimasta... e meno male che c'erano le focacce, altrimenti ci rimaneva anche la fame!

Il vero top era il dolce, anche se però non sono andata fino a Forte dei marmi per mangiarmi la nutella.
Niente vino perchè tutti e due non lo digeriamo.
Totale conto 70 euro...ok buono per essere pesce, ma per il poco pesce che abbiamo mangiato decisamente troppo!
NN credo ci tornerò mai +.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.