In vacanza in Val di Non con amici, troviamo quest...

Recensione di del 01/01/2012

Folon

11 € Prezzo
7 Cucina
7 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 11 €

Recensione

In vacanza in Val di Non con amici, troviamo questo ristornate-pizzeria in strettissima vicinanza del Lago Smeraldo, in quel di Fondo.
Sono le 21:00, il lago si presenta completamente ghiacciato e dei pattinatori ne approffittano. Il gioco di luci è davvero suggestivo, cornice splendida.
vista l'ora tarda (per la zona, per chi è abituato come me agli orari milanesi fa un po' strano), ci viene comunicato che la cucina è chiusa, quindi è possibile unicamente ordinare delle pizze, poco male visto che quasi tutti eravamo orientati su questa scelta.
Il locale non è molto bello, ma pulito. L'arredo è di tipo montano, ma senza eccessi. I tavoli sono comodi ma apparecchiati con copritovaglie di carta non certo appaganti alla vista e al tatto.
I servizi igienici son lindi e funzionali.
Ci vengon portate le liste, che propongono come cucina prodotti tipici della zona o meno, dalla polenta ai canederli, paste di diverso genere, secondi di carne e pesce di lago. Trovano spazio anche contorni ed insalatone miste.
Dobbiamo, come detto, saltare tutta questa parte che pur ci sembrava invitante e scegliamo le nostre pizze, che saranno accompagnate da due litri di acqua in bottiglia, due birre medie ed una Coca Cola media, per sei commensali.
io scelgo di dividere con una vicina di posto 2 pizze, per poter variare un pò la scelta.
Io ordino una Atomica: pomodoro, mozzarella, peperoni, asparagi e uovo.
Per lei una Golosa: pizza bianca con mascarpone salmone affumicato e rucola.
Entrambe buone, in particolare la Golosa è decisamente la mia preferita. Ben proporzionata negli ingredienti, salmone e rucola contrastano, mascarpone accompagna e non appesantisce. L'Atomica è buona, ma rovinata da peperoni sott'olio. Le pizze son ben cotte, fragranti e leggere. Unico appunto: la forma non è propriaente rotonda, sembrano tutte un po' deformi. In particolare quella di un mio amico, che ha ordianto una Napoli con doppie acciughe, sembra decisamente più un ovale che un cerchio. Poco male, in fin dei conti.
A proposito di conti, quello finale per sei coperti, sei pizze (tutte riccamente farcite), due porzioni di patatine (croccanti e bollenti), due bottiglie d'acqua, due birre medie ed una Coca Cola, di 66 euro. 11 euro a testa per una buona pizza, in un ambiente sobrio e tranquillo, con servizio cortese e rapido, in un contesto naturale da favola, che contribuisce certamente ad alzare il voto per l'ambiente.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.