dal 1953 ... si mangia al tavolo con quegl'altri

Recensione di del 31/10/2014

Trattoria Mario

15 € Prezzo
9 Cucina
7 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 15 €

Recensione

Storica trattoria certificata dal comune di Firenze come esercizio storico.

Tappa obbligata per fiorentini e non, aperto solo a pranzo, non si accettano prenotazioni ma ci si prenota al cameriere all'ingresso e si attende in fila il proprio turno.

Oppure si fa come noi, alle 11.50 ci si appresta ad entrare scoprendo che c'è già chi è seduto e in meno di 1 minuto i posti ai tavoli sono esauriti.

Servizio celerissimo, ci si siede tutti insieme condividendo tavoloni con altri commensali di ogni nazionalità e provenienza sociale e professionale. Turisti e locali. Caotico, stretto, piastrellato con ceramiche bianche quadrate stile "macelleria" e botteghe storiche, la cucina, a vista e aperta sull’unica sala, quasi un corridoio; tutto è frenetico, già pronto per il servizio.

Piatti del giorno scritti a mano, prezzi onesti e dosi abbondanti. Non si può rinunciare ad un’esperienza così, forza Fiorentina, camerieri tutti in viola.

Andateci pronti a farvi assalire dalla frenesia ma per mangiare benissimo e come da tradizione, spendendo il giusto.

Tavoloni e sgabelli, tovaglie plastificate, tovaglioli di carta con una fetta di pane toscano a testa. Optiamo per Maniconi al ragù, pasta al dente, ancora croccante, ottimo sugo di ragù con sapori di una volta, sento la maggiorana mi pare, davvero divino il sapore. Mi ricorda la mi nonna.

Pranzo col sorriso e accompagno con un piatto di fagioli all’uccelletto, al pomodoro e salvia.

Ottimo anche il prosciutto al forno di mio marito, carne morbida, ottima cottura e sapore. Le patate fritte invece sono un po’ inclassificabili e stonano ma è giusto così. Come si fa a dover accompagnare tutto con patate fritte? In fondo nel locale stesso vari cartelli a mano dicono “niente Coke con la bistecca” o “vietato chiedere maionese, ketchup, caffè”.

Infatti si conclude con cantucci e vin santo.

Conto 30 euro, 0,50euro il coperto, 6,50euro il primo, 11,50euro il secondo, 3 euro i contorni.

Tappa fissa consigliata, per colore, calore, simpatia, cucina che cambia ma sempre fatta come Dio comanda e Mario pure, dal 1953.

Una nota commerciale: la fiorentina venduta al mercato di fronte al banco per 20euro al kg qui è a 35euro al kg e non 45/50euro come negli altri ristoranti. L'onestà è garantita.

Foto della recensione

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.