Dal Ponte Vecchio alla basilica di Santa Maria Nov...

Recensione di del 28/11/2010

Trattoria al Trebbio

22 € Prezzo
6 Cucina
7 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 22 €

Recensione

Dal Ponte Vecchio alla basilica di Santa Maria Novella è quasi sempre un bel passeggiare, anche se sotto la pioggia e al freddo e con i piedi bagnati. Alcuni secoli orsono lì il Giovan Battista Alberti lasciò il suo segno su una struttura simbolo del Rinascimento di Firenze. Sul fianco ci sono gli avelli, nicchie ad arcosolio usate come arche sepolcrali: un tempo erano noti per l'afrore in arrivo dalle tombe.
Da lì si arriva subito, andando verso Sud, in Via Delle Belle Donne e lì c'è la trattoria Croce Al Trebbio. Ci si può arrivare a caso mano nella mano o andarci di proposito il giorno dopo averla vista e aver pensato "Mi ispira". L'ambiente è piacevole, con muri decorati da una striscia di mattonella di terracotta e ai muri qualche manifesto di qualche vecchio film, qualcosa come "Gone with the wind" o qualcosa con la Audrey Hepburn. Tra tavoli in legno e tovaglioli in cotone colorati ci accolgono camerieri memorabili per il servizio celere.


Come antipasto scegliamo un misto toscani e crostini di fegatini e una degustazione di crostini. Il primo è un piatto con della finocchiona e del crudo e una bella fetta di pane con tanto patè di fegato di pollo, l'altro include, oltre a quello di interiora, quello con scamorza e acciuga, quello con pomodorini, quello con verza e fagioli.

Per il primo si va di ribollita e, andando alla cieca, per delle crespelle alla fiorentina. La prima è proprio diversa da quella che mangio a casa, ma, fino a prova contraria, io abito a qualche cento chilometri più a Nord. Ma anche proprio diversa da come la pensavo. Qua arriva asciutta, da mangiare a cucchiaio. Non è proprio come mi immaginavo la tipica zuppa di Firenze, ma mi è piaciuta nella sua novità. Le crespelle alla fiorentina, invece, non sono altro che crespelle con ricotta e spinaci coperte con bollente e buona besciamella.

Buona la panna cotta, ma è di quelle fatte con i preparati in bustina. Mica ci fregano a noi.
Conto finale: misto salumi e crostino fegato 6,50 euro, degustazione crostini 7 euro, ribollita 6,50 euro, crespelle 7 euro, panna cotta 4 euro, acqua 2,50 euro, bicchiere di Sangiovese 4 euro, due coperti 5 euro. Totale 42,50 euro. Ci stanno.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.