Arriviamo in sei in questo piccolo ristorante a du...

Recensione di del 21/05/2010

Da i' Coco Filippo

55 € Prezzo
9 Cucina
7 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 55 €

Recensione

Arriviamo in sei in questo piccolo ristorante a due passi da Piazza Beccaria.
Una stretta scala ci fa scendere nelle due salette, passando davanti alla cucina, dove ci sorride Filippo, monumentale cuoco che ispira subito simpatia.
Ci vengono immediatamente dati i menu stampati su "carta gialla" e una lista di vini sostanziosa, dove oltre ai toscani fanno bella mostra di sé anche degli illustri francesi.
Ordiniamo e indecisi sul vino chiediamo aiuto. Come per magia ecco Filippo che ci indirizza su un nobile di Montepulciano riserva del 2004. Buonissimo.
Gli antipasti vertono su una squisita finocchiona "sbriciolona" di scarpaccia e crostini con stracchino e tartufo. Qualche goloso si spinge sui primi, divorando chi un fumante piatto di tagliolini al tartufo, chi tagliatelle sul papero.
Ma l'emozione più intensa avviene sui secondi. Ricette antiche delle tradizioni fiorentine. Arrivano nell'ordine: coniglio in fricassea, francesina (lesso rifatto con le cipolle), braciola fritta rifatta col pomodoro e capperi, trippa alla fiorentina. Ultima, ma non per importanza, una bistecca alla fiorentina da campionato del mondo.
I contorni sono semplici ma estremamente gustosi: fagioli in bianco con "l'olio bono", zucchine trifolate, patate arrosto.
Inutile sottolineare che non è avanzato niente.
Per dessert Filippo ci consiglia dei gelati artigianali provenienti da Pizzo Calabro: gusti cassata, limoncello e fragola. Molto gustosi.
Grappa e cognac per finire degnamente una pantagruelica mangiata.
Siamo rimasti tutti soddisfatti di questa serata: sia per come abbiamo mangiato, sia per come siamo stati trattati.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.