Con la mia fidanzata mi reco in questo ristorante ...

Recensione di del 07/11/2009

Da i' Coco Filippo

23 € Prezzo
9 Cucina
9 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 23 €

Recensione

Con la mia fidanzata mi reco in questo ristorante posto a due passi da piazza Beccaria. Il parcheggio, almeno quello gratuito, non facilissimo da trovare, ma esiste un silos sotterraneo a disposizione (ovviamente a pagamento). Conosco chi gestisce questo locale, essendo stato a cena un pio di volte da "I coco trippone", un ristorante di via Gioberti che questa famiglia possedeva fino all'anno scorso. Il difetto di quel locale erano le tavolate di legno da otto persone, che non consentivano un minimo di tranquillità e di intimità ad una coppia che volesse cenare. Il nuovo ristornate, al contrario, è molto fine, appena si entra c'è l'angolo del bar e quattro tavolini; scendendo le scale si vede la cucina (segno positivo, significa di norma non aver nulla da nascondere) e altre due stanze, con sei tavoli ciascuna. Abbiamo fortunatamente prenotato perchè il ristorante è tutto pieno.
Dopo pochi minuti un cameriere ci porta due menu e una lista dei vini.

Ordiniamo un Chianti classico e due primi, una minestra al farro e un piatto di ribollita. Il vino è notevole, corposo e va giù che è un piacere. I primi arrivano dopo una ventina di minuti. Ottimi, sia per il sapore, che per le gigantesche porzioni. Sono piatti poveri, tipici della tradizione toscana, ma che se ben cucinati risultano assai gradevoli. La minestra del farro è leggerissima e anche la ribollita non appare pesante, aspetto da sottolineare vista la composizione dei piatti. Un più al cuoco.

Per secondo io scelgo un piatto di trippa, la mia fidanzata invece un peposo. Anche in questo caso gusto e mega porzioni sono assicurate. La trippa è semplice, con il pomodoro e una carota. Ottimo il sapore anche del peposo, uno spezzatino tipico della provincia di Firenze. Siamo pienissimi e davvero soddisfatti. Beviamo due buoni caffè e siamo sopresi da un conto davvero onesto: 46 euro sono davvero pochi a Firenze, soprattutto in rapporto a ciò che abbiamo mangiato. Riassumendo consiglio questo locale a tutti coloro i quali vogliano provare i gusti autentici della Toscana, in un bel locale, gestito bene da camerieri sempre gentili e sorridenti.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.