Le previsioni del tempo riportavano notizie confor...

Recensione di del 26/10/2008

Muraglia - Conchiglia d'Oro

88 € Prezzo
9 Cucina
7 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 88 €

Recensione

Le previsioni del tempo riportavano notizie confortanti per il week-end. Decidiamo quindi di approfittarne e organizzarci per una gita al mare. Per il pranzo domenicale è l’occasione per provare questo ristorante già segnalato (e con giudizi molto buoni) su ilmangione.it. La giornata meteorologica si rileverà splendida: temperatura sui 23°C e assenza di vento portano ad un gradevole bagno di sole. L’assenza della ressa estiva rende particolarmente piacevole e rilassante il soggiorno. Vabbè non siamo qui a raccontarci di come abbiamo passato la giornata, ma per ben altre questioni.
Alle 13:00 ci presentiamo quindi all’ingresso del ristorante e veniamo prontamente accolti (avevamo prenotato) e fatti accomodare, su nostra richiesta, in uno dei quattro tavoli presenti nel dehors. La prenotazione è praticamente d’obbligo. Anche in periodo di bassa stagione abbiamo assistito a molte persone che non hanno potuto accomodarsi. Il tavolo si presenta ben apparecchiato e alla giusta distanza dagli altri commensali.

Ci viene offerto un prosecco come aperitivo e servito il cestino del pane con delle sfiziose proposte: alle olive, ai pinoli, focaccia e grissini saporiti alla cipolla. Dal menu scritto rigorosamente a mano scegliamo per il nostro pranzo gli antipasti di mare e la grigliata mista (il must del locale).
Dalla carta dei vini con buone proposte scelgo un vino locale: un Pigato di Terre Rosse. Un vino che definirei elegante, un equilibrio perfetto di sapidità e sentori di frutta.

Antipasti.
Carpaccio di palamita.
All’assaggio del piatto la prima cosa che mi è venuta in mente è “se il buongiorno si vede dal mattino...”. Insomma, portata veramente ottima; grande qualità della materia prima e sapiente uso dei condimenti. Perfetta la marinatura e molto intrigante l’accompagnamento delle verdure a cubetti e di alcuni grani di pepe rosa. Viene molto apprezzato anche dalla moglie, notoriamente poco amante dei crudi in generale.
Sardine con patate e condimento ai capperi.
Dopo un inizio così schioppettante era difficile ripetersi, però la distanza non è molta. Le sardine sono diliscate e aperte su una fetta di patata lessa ed il tutto è condito da una salsa ai capperi deliziosa. Piatto particolare e gustoso. Da me apprezzato anche se non sono un profondo estimatore del gusto del cappero.
Polenta con guazzetto di cozze.
Buona conclusione del trittico degli antipasti. Saporito e succulento il sughetto, giustamente “tirato” per un perfetto connubio con la polenta.

Passiamo al secondo.
Grigliata mista di pesce.
Beh, bello spettacolo. Scampo, gambero, triglia, polipetti, sardina, occhiata e calamaro. Materie prime senza macchia, ma ciò che rende indimenticabile il piatto è il condimento: ottimo l’olio utilizzato e sapiente l’utilizzo di erbe e intingoli vari (tra cui abbiamo notato l’uso dell’arancia). Intendiamoci, è un condimento molto discreto, ma che esalta perfettamente i delicati sapori dei pesci e crostacei. La migliore grigliata a (attuale) mia conoscenza.

Dolci.
Dal carrello scegliamo: fichi caramellati, torta di cioccolato con crema al cioccolato fondente, torta agli agrumi, biscotti allo zenzero con la cioccolata fondente e torta di frutta secca.
Ciò che colpisce è la varietà e la particolarità delle proposte, quelle da noi scelte sono, ovviamente, solo alcune (e ci mancherebbe!). La qualità anche in questo caso è mediamente alta.
Conclusione con due caffé accompagnati da delle meringhe con gocce di cioccolato.

Bene, siamo arrivati alla fine di quella che è stata un’esperienza gastronomica molto positiva. Un cenno al servizio puntuale e professionale. Conto finale pari a 175 €, cifra sicuramente importante, giustificata in qualche parte dalla qualità delle materie prime, ma che comunque lascia sempre aperta la discussione se effettivamente siano corretti tali importi. Ritengo che il giudizio in questi casi sia assolutamente personale. Ognuno deve giudicare in piena libertà secondo le sue aspettative, esigenze e propensione di spesa.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.