Era da un po’ di tempo che volevo provare questo r...

Recensione di del 24/04/2005

La Stella

39 € Prezzo
7 Cucina
7 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 39 €

Recensione

Era da un po’ di tempo che volevo provare questo ristorante, ma trovare posto si è rivelato un’impresa. Finalmente domenica 24 l’occasione...

Arrivo al locale alle otto e mezza, l’impressione dall’esterno non è delle migliori, nel piccolo pre-ingresso si sente un leggero odore di fritto.

Fortunatamente varcata la porta d’entrata mi devo ricredere, il locale è molto gradevole, le pareti sono di un color pesca molto delicato, le due sale sono illuminate da luci soffuse, pochi tavoli, tovaglie e tovaglioli in lino bianco, arredamento nel complesso piuttosto elegante.

Pochi secondi di attesa e vengo accompagnata al tavolo.

La lista si fa attendere un po’, stessa cosa per la carta dei vini (che ne abbiano una sola?).
Sul menù il pesce fa da padrone, rimango favorevolmente colpita dalla varietà delle scelte.
Decido di iniziare con un antipasto e ordino una bottiglia di Greco di Tufo.

L’antipasto arriva dopo una breve attesa, è una tartare di tonno e salmone.
Il pesce è sistemato al centro del piatto, è decorato con un piccolo uovo (forse di quaglia) e un nido di soia, intorno del pomodoro a pezzetti, dadini di cetriolo, sale e una senape preparata al momento.
Senza dubbio il pesce è freschissimo. Buono.

Come secondo opto per un piatto originale: “cestino di pesce all’orientale con riso e salsine”.
Si presenta bene, il cestino è in vimini, tolto il coperchio all’interno trovo: un trancio di salmone, un gamberone, una seppia grande, 4 cozze e altri due tranci di pesce bianco che non riconosco, il tutto cotto al vapore.
Il riso è servito in una piccola ciotola di forma quadrata.

Rimango un po’ delusa dalle salsine, di nuovo la senape, di nuovo il sale, maionese (buona), soia. Speravo in qualche cosa di più particolare.
Il piatto è molto abbondante, ma nello stesso tempo leggero, sono soddisfatta dalla cottura (la seppia solitamente rimane un po’ dura).

A questo punto passo direttamente al dolce e mi faccio tentare dal tiramisù al caffé. Buono perché preparato con una crema leggera.
Prima di andarmene visito il bagno, pulito.

Il servizio nel complesso mi è sembrato attento nonostante il locale fosse pieno.
L’esperienza mi ha decisamente soddisfatto soprattutto per il rapporto qualità prezzo e la freschezza di tutti gli ingredienti.

Sicuramente ritornerò per assaggiare le linguine all’astice che ho visto portare al tavolo vicino!

Conto finale 39 €

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.