Non capita tutti i giorni di poter degustare dei p...

Recensione di del 09/03/2008

La Taverna del Lago

30 € Prezzo
9 Cucina
9 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 30 €

Recensione

Non capita tutti i giorni di poter degustare dei piatti tipici locali in compagnia di un grande artista: Van Gogh.
A Rivoltella, nella Taverna del lago, l'arte e la cucina si fondono in un insieme di colori, gusti e tradizioni rendendo il pasto veramente indimenticabile. Oltre alle riproduzioni, l'arte che regna in questo locale, che si affaccia sulla piazza della parrocchiale a cento metri dal lago, è anche quella culinaria: cucina nostrana a base di pesce di lago/mare e di carni sapientemente cucinate con i profumi lacustri e mediterranei.

Siamo in tre amici e in due siamo già venuti. Conosciamo bene il posto. Come antipasto ordiniamo per il neofita un misto di lago, buono. Noi altri due ordiniamo un piatto a testa di quello che più ci invoglia a venire qua: carpaccio di storione al pepe rosa servito con fettine di limone e arancia con cui si abbina perfettamente. Buonissimo.

Per i primi ordiniamo due piatti da spartire: pennette al ragù di lago e tagliatelle al luccio. Le prime sono buone, ma sono nulla in confronto al forte sapore del luccio. Questo pesce largamente presente nel Lago (o nei fiumi vicini) ha un sapore deciso molto apprezzato.

Per secondo ordiniamo coregone ai carciofi e luccio alla pescatora. Come sopra. Il coregone ha un sapore delicato ed è ben abbinato ai carciofi, che erano poco saporiti. Il luccio era fantastico nella sua preparazione più tradizionale accompagnato con della polenta alla griglia. Come contorno abbiamo ordinato delle patate alla griglia.

Il dolce lo saltiamo. Finiamo il pasto con due caffè corretti, uno liscio e una sambuca.

Ecco il conto: 3 coperti 4,50 euro; 2 Pilsner 33cl 8 euro; un litro Lugana 8,50 euro e un bicchiere rosso 1,50 euro; antipasto di lago 7,50 euro, carpacci di storione 8,50 euro x 2; primi 6,50 euro x 2; coregone ai carciofi 11 euro, luccio alla pescatora 12, contorno 3 euro; caffè e liquori 7 euro. Un totale di 93 euro, quindi 31 a testa.
Prezzi aumentati un poco, ma ancora soddisfatti. Quel carpaccio è fantastico.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.