Simpatica Trattoria con prodotti di qualità

Recensione di del 07/04/2019

Trattoria il Gabbiano

30 € Prezzo
7 Cucina
7 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 30 €

Recensione

Trattoria in un piccolo paese a ca. 20 km da Cremona.

Cucina con attenzione alle materie prime. Salumi tradizionali di qualità, sott'oli casalinghi, presidi slow food etc.

Presenza sostanziosa nel menù dell'oca. Del resto il paese in antichità era ricordato come il paese delle oche e dei poeti.

Troviamo tra gli antipasti salumi d'oca e fois gras e tra i secondi tre preparazioni diverse dell'oca cui si aggiungono cinghiale, bolliti misti, tagliata, faraona e, a sorpresa, un tonno alla mediterranea.

Il nostro pranzo in quattro è cominciato con le signore che hanno scelto tra gli antipasti "giardino d'inverno", un flan di zucca Mantovana con fonduta di Provolone Valpadana IGT e granella di amaretti giudicato molto positivamente.

Io che amo il fois gras mi sono concentrato su un risotto alla milanese con ragù bianco d'oca e fois gras. Buono ma non entusiasmante, la mantecatura poco accentuata e il condimento sul quale avevo puntato consisteva in cinque quenelle di ragù leggermente aromatizzato post cottura con il fois gras che francamente, con mia grande delusione, si sentiva pochissimo.

Il quarto commensale ha cominciato con dei ravioli neri di baccalà, salsa agrodolce di pomodoro e frutti di mare. Ne ho assaggiato uno non trovando grande soddisfazione, un po' slegato e, a mio giudizio, non gradevole la salsa agrodolce.

Secondi piatti

Faraona arrosto servita con purè e mostarda, piatto in carta da 35 anni, saporita, ben cucinata.

Tagliata tradizionale di controfiletto di carne Irlandese, nella media.

Per me "Coscia d'oca a 75" indicata come la loro specialità.

Coscia arrosto con pancetta, vino bianco e aromi che termina la cottura per 5 ore a bassa temperatura accompagnata da castagne e polenta di mais di Belgrano di Castegnato. Buona la carne, saporita, gradevole l'accompagnamento con le castagne, forse superflua la polenta anche perché il sugo con il quale valorizzarla era scarso. Nel complesso un buon piatto.

Per accompagnamento un buon Gotturnio e per finire solo un dolce.

Prezzo 30 euro a testa con due antipasti, due primi, 4 secondi, due caffe, un dolce, una bottiglia di vino a 15 euro e un po' di sconto arrotondando conto finale.

Nel complesso una buona trattoria con materie prime di qualità in un simpatico ambiente costituito da una sala all'ingresso contornata da scaffali in legno con prodotti in vendita, che viene riempita per ultima, una sala principale e un'ultima esterna con due lati in vetro addossata all'edificio che si affaccia su un giardino interno.

Simpatico e efficiente il servizio

Foto della recensione

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.