Cucina:7.5 Servizio:7.5 Ambiente:7.5
Giudizio...

Recensione di del 06/08/2005

Il Vicolo

45 € Prezzo
7 Cucina
7 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 45 €

Recensione

Cucina:7.5 Servizio:7.5 Ambiente:7.5
Giudizio personale: cappello verde
Rapporto q/p corretto

Cena per 3 persone:

3 pre-antipasti
3 antipasti(27,00 euro)
1 primi(12,00 euro)
3 secondi (54,00 euro)
1 acqua (2,00 euro
1 vino (27,00 euro)
2 caffe’(3,00 euro)
3 servizio (4,5 euro)
======================
Tot cena 129.5 euro

Dopo averne molto sentito parlare, decidiamo di visitare questo ristorante gestito da due ex-collaboratori dei famosi “ Aimo e Nadia.”

Il locale è arredato in stile minimalista, il colore dominante è il bianco che compare oltre che sulle pareti anche sulle sedie.
I tavoli sono ben apparecchiati, e ben distanziati l’uno dall’altro, il risultato è una sala sobria ed ordinata.

Il servizio è curato ed attento, sempre presente senza mai diventare invadente.
Il menù offre diverse possibilità che spaziano dalla carne al pesce. E’ presente anche un menù degustazione da 40 euro disponibile però "solo per tutto il tavolo".

Passiamo ora alla descrizione della cena:

Pre-antipasti
-“ crema di fagioli zolfini con uova di lompo e olio d’oliva”, piatto molto equilibrato e gustoso che ha raccolto i consensi di tutti i commensali (buono).

Antipasti
-Per me e Luigi “ millefoglie di pancetta croccante, con ricotta fiori di zucca e scampo” (9 euro), delicata la ricotta sapida e croccante la pancetta. L’ottimo connubio e’impreziosito dallo scampo e dal fiore di zucchina fritto in maniera delicatissima (molto buono).

-Per mia moglie “ crema di crescenza con gamberi ed albicocca”(9 euro), per questo piatto il mio giudizio sara’ limitato ad un piccolo assaggio, fluida e delicata la crema squisito e freschissimo il gambero (buono).

Primi piatti
- per me “maltagliati alla chitarra di farina di saraceno con pesci di mare e fagiolini” (12,00 euro), giusto grado di cottura per i maltagliati, freschi e saporiti i frutti di mare ed il pesce,molto stuzzicante la crema di fagiolini su cui era adagiato il tutto.(molto buono)

Secondi piatti
-Per me “tonno pinna gialla in panzanella e salsa di latte di capra” (18,00 euro), piatto dai tipici sapori mediterranei, con l’aggiunta della salsa di latte di capra a dare il tocco creativo. (buono).

- Per Luigi “ agnello di Sardegna in porchetta con carote glassate al picante” (17,00 euro) giudicato molto buono.

- Per mia moglie “ ricciola arrostita al finocchietto, cetrioli caroselli, sedano verde e peperoncino dolce” (18,00 euro) il piatto e’ stato giudicato da mia moglie leggero e gustoso (buono).

Vino
Su consiglio della proprietaria del locale, dirigiamo la nostra scelta su di un vino dell’Alto Adige di cui non ricordo il nome. Mentre mi sembra di ricordare l’uvaggio: Lagrein, Cabernet Sauvignon e Merlot. (27 euro).

Per concludere direi che è un ristorante che merita sicuramente una visita per le grandi capacità del cuoco e per un discreto rapporto qualità/prezzo.
Per una cena tipo composta da antipasto, primo, secondo e dolce bisogna ipotizzare una spesa media di 50/55 euro a persona.

I prezzi degli antipasti variano o tra gli 8,50 e i 11,50, i primi tra i10 e i 16,50, i secondi da 17 a 20 euro, ed i dolci tra i 6 e i 7 euro.

Un ristorante che merita sicuramente attenzione.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.