Domenica per festeggiare con un pranzo insieme all...

Recensione di del 17/02/2013

Antico Borgo degli Amori

30 € Prezzo
7 Cucina
6 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Scarso
Prezzo per persona bevande incluse: 30 €

Recensione

Domenica per festeggiare con un pranzo insieme alla nonna, il sedicesimo compleanno dei miei gemelli. Siamo in sei ed abitando non tanto distante da lì conoscevamo la zona. Il ristorante è facilmente individuabile, un'ampio parcheggio si trova a pochi metri da lì. Un locale semplice, non molti tavoli, strisce di tessuto/carta al posto delle tovaglie ma comunque carini e dignitosi. Diciamo senza infamia e senza lode. Appena accomodati al tavolo ci portano una focaccia in attesa di scegliere dal menù (il ristorante è anche pizzeria). Il menù è strano: accanto alle specialità di pesce troviamo i piatti tipici ed i prodotti tipici della Valle d'Aosta tant'è che il locale è segnalato proprio come importatore ufficiale di tali prodotti. Ma anche noi siamo una combriccola strana e quindi nelle nostre ordinazioni mischiamo mare e monti.

Solo mia suocera prende l'antipasto: lardo e castagne. Oggettivamente, avendo noi una discreta conoscenza dei prodotti della Valle, il lardo era molto tenero e le castagne le tipiche valdostane.
Gli altri commensali vanno direttamente al primo: i festeggiati prendono le crespelle valdostane (discrete, con fontina, prosciutto cotto e funghi), mia figlia un risotto con zucca e speck, io e mio marito i paccheri con cime e vongole (un po' piccole ma fresche). I piatti sono ben presentati e le porzioni abbontanti tant'è che i ragazzi non prendono il secondo e si accontentano di un piatto di patatine fritte.
Per noi grandi, rigorosamente pesce: la nonna un fritto misto, noi la grigliata di pesce. Il fritto era ben fatto, non unto e leggero, abbondante, e oltre ai classici gamberi, calamari e totani (moto teneri), vi erano anche zucchine e melanzane. La grigliata discreta: un pezzo di salmone, dell'orata, seppioline e gamberoni.
Passiamo ai dolci: per me ananas al naturale, i ragazzi il tiramisù (casalingo), gli altri fragole con panna o meglio panna con le fragole, visto che la coppa strabordava, ma la panna era quella già pronta, tipo Spray pan. Caffè. Abbiamo preso dell'acqua naturale e del vino bianco della casa. Non siamo stati male, ma sinceramente mi aspettavo qualcosa di più.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.