La trattoria Frate si trova sulla statale Como Chi...

Recensione di del 17/10/2007

Frate

30 € Prezzo
8 Cucina
8 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 30 €

Recensione

La trattoria Frate si trova sulla statale Como Chiasso poco lontano dal confine con la Svizzera.
Vanta una tradizionale più che centenaria nel campo della ristorazione.
Un tempo situata nel borgo San Martino, all’interno di quello che era un vecchio convento per frati,da cui il nome, si trova ora sulla via Bellinzona a Como, località Monteolimpino.

E’ situato proprio sulla strada, andando da Como verso Chiasso si trova sulla destra.
Non esiste un parcheggio riservato, bisogna quindi tentare la fortuna sulla statale, impresa piuttosto facile in un giorno infrasettimanale, credo piuttosto difficile nei giorni “caldi” di fine settimana o di alta stagione per il turismo.

L’ingresso è piuttosto anonimo, sulla facciata l’insegna “Bar ristorante Frate”.

Entrando si respira ancora quell’atmosfera retrò, tipica dei primi del ‘900.
A sinistra si trova un piccolo bancone da bar, poco oltre qualche tavolo, un altro piccolo banco con la cassa e a destra si apre la sala ristorante.
La sala è molto ampia e più moderna: molti tavoli squadrati, disposti distanti l’uno dall’altro. Pareti color arancione dai toni caldi, luci soffuse, in fondo un grosso specchio rettangolare con cornice dorata.. Una sorta di credenza appoggiata a una parete e una piccola vetrina con i desserts.

Il patron mi illustra gentilmente, recitando a voce, le proposte della serata che contano 4 o 5 antipasti e altrettanti primi e secondi
Dagli affettati tipici a poche proposte di mare, tagliolini di pasta fresca o agnolotti con ripieno di carne, dal coniglio al manzo. Poche ma succulente proposte caserecce e di stagione.

La cantina è fornita di un ampia selezione di vini prevalentemente rossi, dato il tipo di cucina, provenienti da varie regioni d’Italia, con ricarichi onesti.
Scelgo però, un vino sfuso della casa, un barbera, piuttosto corposo.

Dalla cucina giunge un benvenuto: un piccolo crostino con salsa di funghi e un'oliva all’ascolana.
Il cesto del pane è anonimo con grissini e piccoli panini di fattuta industriale ma morbidi.

Il posto mi è stato consigliato per i funghi.
Quindi senza esitare chiedo esplicitamente di mangiare funghi la cui scelta, tra ovuli, chiodini, porcini cade inevitabilmente su questi ultimi.
Allora ordino una insalata di porcini crudi.
Mi viene portato dopo 5 minuti un piatto con i porcini tagliati sottili e fette di grana. Chiedo pepe e olio e mi viene portato un olio molto delicato e fruttato prodotto a Lenno (Co) dall’azienda Vanini anch’essa di tradizione secolare.
Decisamente ottimo.

Di secondo scelgo il capriolo stufato con contorno di porcini trifolati.
Dopo un’altra attesa di 5 minuti scarsi arriva un piatto con una porzione piuttosto generosa di carne, polenta e a parte in un coccio i porcini trifolati che emanavano un profumo davvero invitante.
La carne è squisita, tenera e dal sapore deciso di selvaggina e bacche di ginepro. La polenta gustosa, a grana grossa tipo taragna. I porcini ovviamente ottimi con quella giusta dose di prezzemolo per nulla prevaricante.

Sazia, non c’è spazio per un dolce anche se tra le proposte c’erano i dolci tipici e invitanti della tradizione casereccia come panna cotta, creme caramel, torta di mele, crostata ai frutti di bosco.
Il servizio è stato cortese, forse un po’ troppo rapido anche se ovviamente essendoci solo io e altri due tavoli nel locale, non poteva essere altrimenti.

Il conto: 29,90 euro così ripartito:
coperto 1,90, l’antipasto di porcini 8 euro, la carne 11,50, il contorno 5 euro, mezza di vino 3,50.
Mi è parso assolutamente onesto, porzioni piuttosto generose e soprattutto di qualità.
Da consigliare.



Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.