Scegliendo fra i ristoranti delle varie rassegne g...

Recensione di del 21/04/2007

Cascina Lorenza

30 € Prezzo
8 Cucina
9 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 30 €

Recensione

Scegliendo fra i ristoranti delle varie rassegne gastronomiche del lodigiano dove mi sono sempre trovato bene con un rapporto qualità/prezzo eccezionale, questa volta (5a Rassegna Gastronomica di Primavera) abbiamo scelto questo ristorante.
L'ambiente, in una vecchia e grande cascina ristrutturata, è estremamente gradevole con un cortile/giardino suggestivo, una piccola piscina e molti antichi arredi di campagna molto belli.

La rassegna comprendeva.
Antipasti (molto buoni):
salame nostrano della Cascina, prosciutto crudo, bresaola di cinghiale, lonzello stagionato, pancetta steccata, tortino rustico alle erbe di campo, fagottino di pasta fillo con formaggio tomino al patè di olive, porri gratinati all'olio di frantoio con riccioli di raspadura "Bella Lodi", verdurine all'agro.

Primi piatti:.
risotto ai gamberetti di fiume (ma in realtà erano gamberi di mare) con piselli e peperoni; tagliatelle di pasta fresca al ragù di carni miste con fonduta di raspadura "Bella Lodi".

Secondi piatti:
filetto di maialino saporito alla salvia e limone con patate arrosto; suprema di pollo ripiena con verdurine di stagione.

Dessert:
torta di mele della nonna con semifreddo della Cascina.

Vino: quattro bottiglie (bianco e rosso) di Nettare dei Santi; quattro bottiglie di acqua minerale; sei caffè.
Totale (sei persone): 180 €.

Il giudizio finale è stato un po' vario. Tre commensali (fra cui il sottoscritto) lo hanno ritenuto buono, gli altri tre discreto (escludendo gli antipasti, a detta di tutti molto buoni).
Direi un ristorante che essendo in zona si può provare anche solo per vedere l'ambiente.

Roberto Guidini

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.