Ieri sera a cena. Non uscivamo da tempo a cena da ...

Recensione di del 14/06/2006

La Ringhera

52 € Prezzo
8 Cucina
8 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 52 €

Recensione

Ieri sera a cena. Non uscivamo da tempo a cena da soli e così decidiamo di recarci in questo ristorante vicino casa, a Cesano Maderno.
Parcheggiamo su una strada principale nei dintorni ed entriamo a piedi nella laterale Via Luini.

L'ingresso è sobrio, luminoso, rimesso a nuovo come ingresso di una vecchia casa di corte.
Entriamo nel ristorante e veniamo subito accolti dalla padrona che ci propone immediatamente un posto carino per due proprio su uno dei due angoli della “ringhera” in ferro che dà nel cortile, abilmente coperta da un vetro a calotta e con vista sia nell'interno del ristorante che verso il cortile stesso.
Mi colpisce subito il verde nel cortile e un vecchio albero piegato dal tempo e abilmente sostenuto da un supporto adeguato in ferro battuto.

Accettiamo subito.
Poi ci rendiamo conto che il posto non è particolarmente ventilato, ma comunque è in un punto importante della vecchia cascina rimessa a nuovo e questo ci rallegra.
L'ambiente è molto curato nei dettagli e formato dall'ingresso, il vecchio laboratorio, con il bancone, la parte in cui ci troviamo noi, la vecchia cascina appunto, che lascia intravedere dal vetro anche il vecchio grande portone di ingresso in legno, un'altra sala detta “dei quadri”, con quadri che riportano pagine di un originale antico libro di erboristeria e la sala detta “degli specchi” con ai muri specchi di varie misure e fogge e cornici di tipo differente.
Il ristorante ha poi una piccola ma curata cantina con vini divisi per regioni che la padrona ci mostra con soddisfazione al termine della cena.

Ci viene chiesto subito se gradiamo un prosecco; lo accettiamo volentieri.
Arrivano comunque i menu, differenziati, uomo-donna, per cui il mio non ha i prezzi e poi, dopo le ordinazioni, un pre-appetizer offerto dalla padrona: un cilindretto di caprino con aceto balsamico molto denso e profumato con sopra un petalo di rosa.
Delicatissimo e molto buono, apprezzatissimo.

Scegliamo intanto il vino: un Pinot Nero Hofkellerei.
Di corpo piuttosto importante e dai sapori di legno. Sembra invecchiato in barrique.

Dopo un tempo ragionevole arrivano i primi: "cavatelli di pasta fresca con ciuffetti di calamaro al nero con fili di ricotta salata" per lui e "sfoglia di pasta fresca al rosmarino con bocconcini di salsiccia e pecorino sardo a scaglie" per me. Ottimi entrambi. Voto: 8.
I piatti sono comunque sazievoli, non solo degli assaggi, e la pasta fatta a mano, in casa, cosa che si avverte subito al palato.

Per i secondi scegliamo invece una "costata di cinta senese con mele, semi di finocchio" e io "cuore di filetto al forno con purea di porcini e tartufo gratinato al forno". Deliziosi entrambi. Un po’ forte il profumo di tartufo, ma delicato insieme alle crema di porcini. Voto: 7,5 la costata e 8 il cuore di filetto.

A questo punto della cena però siamo abbastanza sazi e scegliamo ancora sola un sorbetto di limone liscio (io), buonissimo, e un piatto di misti fruttini ripieni di sorbetti assortiti (nespola, castagna, fragola, mandarinetti, banana).

Il piatto di fruttini, peraltro molto originale, è deliziosissimo. La padrona ci racconta che pervengono da un artigiano di cucina sorrentina, direttamente da Sorrento. La castagna sembra sciogliersi in bocca con il sapore di lessato paesano tipico del frutto appena preparato caldo.
Eppure si tratta di sorbetto!
Ottimo.

Al termine il mio compagno prende una grappa Poli Barrique, che assaggio anche io, e chiediamo il conto.
A testa 52 euro, con un normale rapporto qualità prezzo.

Al termine ringraziamo della gentilezza e lasciamo il locale contenti e soddisfatti di aver passato una serata piacevole in provincia, vicino casa.
Consigliato per cene romantiche e non.

Urla

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.