L'ho scoperto grazie a ilmangione.it, per festeggi...

Recensione di del 24/06/2010

Due Spade

48 € Prezzo
9 Cucina
10 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 48 €

Recensione

L'ho scoperto grazie a ilmangione.it, per festeggiare con mia moglie il decimo anniversario di nozze. Se non avessi saputo che c'è, non l'avrei mai trovato. Si trova in prossimità del centro storico di Cernusco sul Naviglio ma non ho visto né insegne né indicazioni. Però la ciminiera della vecchia filanda, che lo caratterizza, si vede da tutta la città e ti aiuta a trovarlo. All'entrata c'è un cartello molto riservato incollato a un muro di uno strano edificio in mattoni, varcata la porta, si entra in un ambiente molto particolare che ti fa dimenticare quello che c'è fuori.
L'accoglienza è calorosa ma molto professionale e il locale sembra frequentato prevalentemente da clienti abituali: durante la nostra cena quasi tutti gli avventori sono stati riconosciuti e salutati per nome. In effetti chi lo prova ci ritorna, nonostante il costo medio-alto non consenta a tutti di mangiarci frequentemente.
La sala, sistemata attorno alla bellissima ciminiera, ha pochi tavoli ben distanziati l'uno dall'altro. Quando siamo arrivati c'era poca gente ma prima che uscissimo il locale si è riempito, nonostante fosse un giovedì sera.
Volendo concentrarci sui piatti forti, abbiamo rifiutato aperitivo e antipasti, ciò nonostante ci hanno servito degli ottimi panetti e alcuni sfiziosi tortini di polenta.

I primi non si sono fatti attendere: in men che non si dica ci hanno subito serviti due piatti molto capienti, riempiti in modo molto parsimonioso. Ho incrociato lo sguardo preoccupato di mia moglie e abbiamo commentato sorridendo l'ipotesi di visitare la pizzeria vicino al parcheggio, per non andare a casa affamati. In realtà, nonostante le preoccupazioni iniziali, devo dire che tutta la cena è stata ottima non solo per la qualità ma anche per la quantità: il giorno successivo ho addirittura saltata la colazione!
Di primo ho scelto un piatto di ravioli di branzino con pomodoro e cozze (12 euro): ne avrei mangati volentieri qualcuno in più perché oltre a essere presentato in modo eccellente aveva un equilibrio di sapori davvero appetitoso. Mia moglie ha preso un piatto di tortelli di taleggio e trevisana con salsa allo zafferano (13 euro) ed è stata davvero conquistata dalla salsa: difficile resistere alla "scarpetta".

I secondi ci sono stati serviti con più calma, dopo un giusto intervallo per rilassare il palato con un buon bianco friulano (Selve di Planizia, 18 euro) fresco in cestello con ghiaccio e una Sanpellegrino (2,50 euro). Io ho ordinato un filetto di tonno siciliano con melanzane e pinoli (17 euro): la presentazione era notevole, il tonno era appena scottato e molto saporito. Mia moglie ha scelto un magatello di vitello al rosa con salsa tonnata (16 euro): presentato molto bene, ottimo al palato. Credo che le salse siano il vero punto di forza del locale. Devo dire che la quantità ha compensato lo stile "nouvelle cuisine" dei primi piatti ed è in grado di soddisfare i più golosi.

Per finire abbiamo preso un soufflé al cioccolato (7 euro), un'apoteosi imperdibile per sapore e per combinazione di sapori caldi e freddi, e un semifreddo al caffè con crema inglese e rum (7 euro), ottimo ma non ai livelli del soufflé. Poi un buon caffè (2,50 euro).
Una serata davvero speciale, in un locale non adatto per comitive ma pensato per una cena intima o con pochi amici. Abbiamo speso 96 euro ma ne vale sicuramente di più.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.