"Preia, mun, cup e cantun!" (pietre, mattoni, tego...

Recensione di del 31/10/2010

Agriturismo Tenuta Varocara

30 € Prezzo
9 Cucina
8 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 30 €

Recensione

"Preia, mun, cup e cantun!" (pietre, mattoni, tegola e cantoni) è stato il grido di battaglia del gruppo "Cammina Lento" nel suo itinerario "GE.MI.TO." Percorso naturalistico, culturale, ma anche gastronomico che ha portato gli itineranti a toccare Genova, Milano, Torino e ancora Genova camminando a piedi, lentamente, per strade antiche, lontano dal traffico e dalla nostra imbarazzante civiltà.
Il motto nasce tra le vie di Cella Monte, dolce paese del Monferrato e a ragion veduta, perchè è in questo mondo antico e contadino,che l'architettura fa sfoggio di questi materiali caldi e rassicuranti. La Tenuta Varocara ne è un esempio e sembra la materializzazione di un dipinto del Morbelli.
Azienda agricola e vitivinicola, ospita un piccolo agriturismo di qualità, dove i cibi che mangerete sono veramente prodotti in loco, distanti da ogni possibile immagine di globalizzazione, li trovate qui, solo qui e non a Los Angeles, Tokio o Sidney. Cosa confortante, non trovate?
All'interno troverete due sale non grosse con i tavoli troppo vicini, sono riscaldate con una stufa a legna. Immaginate cosa vuol dire? Come il calore possa essere diverso? Come i muri spessi e le tendine ricamate alle finestre possono farvi sentire a casa? Sì esatto! E' proprio così, come state immaginando ora.

I vini che beviamo sono prodotti dalla famiglia Coppo nella stessa azienda agricola e non c'è nessuna scelta, ma non ne sentiamo il bisogno.
Per gli antipasti scegliamo un Grignolino. Si può immaginare un vino dal colore più bello? Il profumo poi, ricorda la terra bagnata e fa pensare alla nebbia che avvolge i carpini d'autunno, non riempie il naso, ma suscita ricordi, può bastare. Il sapore è asciutto, pulito, amico intimo degli antipasti piemontesi. Per il resto della cena scegliamo un Barbera, il Barbera dovrei dire, perchè quello che produce Riccardo Coppo è ancora prima che sapore profumo e gusto, tradizione. E' il mio vino, quello che mi è compagno da una vita, quello che conosco meglio, questo bevuto questa sera è tra i migliori.

Per antipasto ci portano, naturalmente non c'è scelta, misto di affettati monferrini: salame cotto, salame crudo, muletta, lardo, cacciatorino, pancetta e salame sotto grasso. Naturalmente prodotti in loco dalla famiglia Francia che fa salumi dal 1700, sono giovani, con poca esperienza, ma si faranno; insalata di carne cruda battutta al coltello, la materia prima la fornisce Stefano Coppo, e anche qui siamo in famiglia e la tradizione è antica; peperoni in "bagna cauda", "friciulin" e insalata capriccisa, le verdure vengono naturalmente dall'orto di famiglia.

Come primo ci vengono serviti degli agnolotti con il sugo di brasato, veramente buoni, sembravano quelli che faceva mia nonna e le mie zie; no! no! ho esagerato, nulla può essere così buono, ma voi, se vi capita, assaggiateli, ne vale la pena.

Per secondo un piatto importante: il fritto misto.
Un piatto che appartiene all'antica tradizione popolare della mia terra, quando gli animali venivano macellati in famiglia e le frattaglie venivano cucinate subito perchè non si sprecassero. L'elenco delle parti che possono essere cucinate è infinito, impossibile averle tutte, importante è che non siano unte e siano cotte al momento e così è stato.
A noi hanno portato: fegato, polmone, rognone, salciccia, cervella, filone, cotoletta, amaretto, semolino e mela, tutto servito con carote e burro.
Le parti ci sono state portate due alla volte, sempre calde e croccanti, un bel mangiare.

Per terminare c'era una torta di nocciole fatta in casa e sicuramente buona, il "bunet" e delle splendide ciliegie sotto spirito, una leccornia.
Come grappa un'ottima Rosignano invecchiata, tra le migliori della nostra zona.
Un posto piacevole, un agriturismo come si deve, legato alla tradizione ed alla qualità dei prodotti. Lo si può consigliare.

Altre recensioni per "Agriturismo Tenuta Varocara"

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.