Siamo venuti in questo ristorante pizzeria io, mia...

Recensione di del 15/10/2011

Il Bus del Rat

14 € Prezzo
5 Cucina
5 Ambiente
5 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Scarso
Prezzo per persona bevande incluse: 14 €

Recensione

Siamo venuti in questo ristorante pizzeria io, mia moglie e mio figlio (2 anni)
Nel locale che avrà circa 50 posti ci sono tre gruppi di operai in pausa pranzo, in totale saremo 10–12 persone, poi arriverà un altro gruppo di adulti (5–6 persone). Una giovane cameriera, informale e gentile, ci fa accomodare ad un tavolo da sei siamo quindi ben comodi ciascuno con il proprio “pezzo” di tavolo a disposizione. Arriva subito la lista, sappiamo che c’è il classico menu/lavoro a 10 € ma non ci viene detto, poco male noi volevamo pizza, iniziamo quindi a scorrere la lista.
Poco dopo torna la ragazza e ci chiede per il bere, un’acqua ed una media chiara servite subito dopo giuste di temperatura.
Al momento dell’ordine chiedo per gli affettati (presenti in lista come antipasto) e mi viene detto che è un abbondante piatto che fa pasto in quanto accompagnato con gnocco fritto ed a richiesta integrato con formaggi.
Scegliamo quindi una pizza baby ai wurstel, una pizza pugliese (cipolla) ed il piatto gnocco-salumi-formaggi.
Viene portato il cestino del pane con alcune fette di un grosso pane affettato ed alcune buste di grissini.
Arrivano le pizze una più piccolina per il bimbo, una normale (bella larga e bassa) per mia moglie.
Io sono goloso di pizza e devo dire che quello che ho assaggiato mi è piaciuto, mia moglie invece eccepiva sulla qualità del formaggio a suo dire di certo trattavasi di una pasta filata di basso livello.
Il mio gnocco fritto davvero abbondante, più di 10 pezzi grandi come un grosso raviolo non unti e ben caldi.
Nota comune per i salumi (salame, coppa, bresaola, crudo, speck, mortadella e cotto) la qualità medio/bassa (e va beh siamo in pizzeria) ma inaccettabile che per quasi tutti siano le prime fette del giorno quindi non gradevoli e pur se commestibili, non invitavano certo ad essere assaggiati, in più fredde di frigorifero; ho lasciato per questo motivo: salame, coppa, bresaola e crudo li ho mangiati definendoli di qualità media "da supermercato", una fetta di speck, una di mortadella, una di cotto.
Per i formaggi 5 o 6 tocchetti come una noce di discreti formaggi "da supermercato" purtroppo anch’essi freddi di frigorifero (comunque mangiati tutti).
Un caffè normale e conto di 32 €.
Saluti ed alla prossima.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.