Una gradita sorpresa

Recensione di del 15/02/2014

Badessa

43 € Prezzo
9 Cucina
8 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 43 €

Recensione

In occasione di un S. Valentino, ma con un giorno di ritardo, io e mio marito decidiamo di provare questo locale, le cui recensioni online paiono più che positive.
Si trova a San Donnino di Liguria, in un caseificio a pianta ottagonale del 1800 perfettamente conservato, immerso nella pianura reggiana. E proprio al recupero conservativo ma strizzando l'occhio all'innovazione, è votata la cucina del ristorante. Veniamo fatti accomodare in una saletta laterale rispetto all'ampio salone che funge anche da ingresso e risulta di forte impatto scenografico con l'alto soffitto decorato e la massiccia colonna che svetta a centro sala.
La mise en place è semplice ma curata, la definirei di sobria eleganza, adatta al contesto.
Menzione d'onore al servizio: un'equipe giovane ma preparata, coniuga al meglio la professionalità necessaria alle ambizioni del ristorante con il calore tipico emiliano, senza strafare: elemento particolarmente apprezzato da chi, come me, non è nativo della zona, e vive la socievolezza tipica della regione a volte con un po' d'imbarazzo!

Ci viene immediatamente chiesto se desideriamo l'acqua, portata insieme ai menù e a cui segue l'offerta di un calice di bianco con l'entrée offerta dallo chef: una mousse di ricotta da gustare con pane e grissini fatti in casa e deliziosi.
La successione delle vivande sarà per tutta la cena così come è iniziata: ineccepibile per le modalità e la tempistica.
Piccola nota di demerito per i contenitori stile finger food della mousse che mi sembravano in plastica.

Scegliamo dalla carta, esteticamente molto curata, con una sorta di custodia a leggio, in legno: per antipasto, ventaglietto di salumi con gnocchini fritti e flan dello chef.
I salumi sono ottimi, bilanciata la presenza del grasso e a giudicare dal budello sono sicura che il salame sia fatto in casa: gli gnocchini molto friabili e belli asciutti.
Il flan, ordinato da mio marito è a base di porro e adagiato su un letto di crema al pecorino, squisito.

Come primo: tortelli di porro della Nilde saltati con burro e A.B.T.R.E., e tagliatelle doppia pasta verdi.
I tortelli di porro sono il mio piatto preferito della serata: complimenti alla Nilde, di cuore. L'accompagnamento con A.B.T.R.E., che sta per aceto balsamico tradizionale di Reggio Emilia, è il fiore all'occhiello del piatto e non solo: come si evince dalla lettura del menù, la vocazione della Badessa si gioca tutta fra il culto delle materie prime d'eccellenza della regione e la loro moderna rilettura in cucina. In fondo alla carta è possibile verificare la provenienza di ciò che abbiamo scelto di mangiare e lo stesso nome "Badessa" è un riferimento alla botte"madre" usata per l'aceto balsamico.
Le tagliatelle sono belle spesse, ruvide: uguali a quelle che faceva mia nonna, e non dico altro.

Per secondo: stinco di maiale alla birra scura servito con marmellata di cipolle rosse e filetto di fassona al naturale.
Avevo sottovalutato le dimensioni di uno stinco intero: un piatto monumentale a cui ho fatto onore con l'aiuto di mio marito. Carne morbida e perfettamente cotta, il gusto esaltato dalle cipolle: piatto perfetto. Ugualmente buono il filetto, corretta la cottura, essendo stato ordinato al naturale non posso dire di più.

Non riusciamo a provare i dessert, sarà per la prossima volta.
Tutta la cena è stata accompagnata da una bottiglia da 375 cl di Chianti: buon vino, ci sarebbe piaciuto godere maggiormente della ricchissima carta ma la necessità di tornare a casa in macchina ci ha limitati.
Caffè, buono, presentato con un chicco sul piattino e nocino della casa offerto.
Conto di 87 euro meritatissimi, peccato solo per il coperto a 3 euro, usanza tutta italiana da debellare di cui non faccio una colpa alla Badessa, che si limita ad allinearsi al sistema comune.
Un ristorante che vale la visita, e più di una.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.