Avevo donato il sangue per cui necessitavo di recu...

Recensione di del 06/11/2004

Al Fuoco di Brace

25 € Prezzo
8 Cucina
7 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 25 €

Recensione

Avevo donato il sangue per cui necessitavo di recuperarne un po' mangiando carne, dove potevo andare se non in un locale il cui nome è tutto un programma?

Facile da raggiungere, sulla provinciale che da Stradella va a Santa Maria della Versa, nella valle dei migliori vini oltrepadani.

L'accoglienza è cordiale e tipica delle gestioni familiari, traspare tutta la premura di chi vi vuol far trovare bene a casa propria.

Ho sbirciato volentieri tutta la carta anche se avevo già deciso che la mia portata sarebbe dovuta essere a base di proteine.

Si nota già dagli antipasti un chiaro avvicinamento alla cucina toscana, con salumi tipici con crostini e selezione di lardi misti. Oltre ovviamente ai buoni salumi locali è presente la culaccia, tipico di Parma e simile al prosciutto crudo e culatello. Non mancano gli antipasti solo vegetariani.
Anche i primi sono sfiziosi, mia moglie è stata indirizzata sui ravioli di farina di castagne ripieni di zucca con sfoglie di grana, ottimi.

Io sono stato piacevolmente intrattenuto da un piattino offertomi con crostini di lardo e salsiccia, pomodorini secchi, cipolle e ciliegine di mozzarella.
Quando mi è arrivata la bisteccona con l'osso è stato un tripudio, veramente mi era già stata mostrata in tutta la sua imponenza dal patron prima della cottura e del taglio.

Trattavasi di una costata di Angus di un chilogrammo abbondante tagliata e servita con abbondante olio e rosmarino con contorno di patate al forno. Si scioglieva in bocca e nonostante l'ausilio della bocca della mia compagna sono riuscito a stento a finirla tutta.

Molto buona. La carta prevedeva anche la 'nostra' chianina, vari filetti, grigliata mista (agnello, manzo, maiale, salsicce) per due persone a 30 euro.

Ottima scelta anche di formaggi, che mi prometto di provare in futuro.

Ho finito con una fresca macedonia, per lei, un po' meno satolla, un buon salame di cioccolato casalingo.
Quindi:
1 Primo
1 Secondo (oltre un chilo!) con appetizer compreso
1 Contorno
2 Dolci
2 Bottiglie di acqua naturale (wineless non si smentisce!)

= 50 euro, mi sembra un prezzo ragionevole per un'esperienza sicuramente da ripetere.

Anche perchè, dando onore alla carne, ho tralasciato varie potenziali prelibatezze alle quali porterò le mie attenzione nelle prossime visite, ovviamente integrerò la recensione con i nuovi assaggi.

Per ora non posso far altro che consigliarvelo.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.