In occasione del Lustando, il festival musicale di...

Recensione di del 21/06/2009

Taverna di Campagna dal 1997

38 € Prezzo
10 Cucina
10 Ambiente
10 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 38 €

Recensione

In occasione del Lustando, il festival musicale di Lu Monferrato, per passare una giornata totalmente diversa dal solito ho deciso di cercare un posto carino nei dintorni dove mangiare a pranzo prima di recarmi al festival.

L'unico posto, tra tutti quelli segnalati nelle varie guide a mia disposizione che ha realmente positivamente colpito la mia attenzione é stata la Taverna di Campagna, locale rustico ma dai gusti chic e speziati che ci ha regalato parecchie soddisfazioni. L'accoglienza gentile e famigliare, l'ambiente rustico e raffinato con un tocco di etnico, il servizio rapido e cortese ma soprattutto la cucina, molto semplice ma con un occhio ai particolari ha reso il nostro pranzo un'occasione speciale.

Si tratta di una casa antica ristrutturata dove accessori della campagna (attrezzi agricoli, credenze rustiche e fiori secchi e freschi) si accostano con buon gusto a tovaglie etniche e stoviglie dal sapore orientale.

La cucina unisce fantasia e tradizione. Il menu degustazione ci ha offerto tre antipasti: canapè di carne cruda, tortino di zucchine gratinato e gallo in tre versioni (davvero non saprei dire quale era il migliore) serviti in maniera impeccabile con decorazioni sapienti senza rinunciare alla quantità.

Di primi ne avevamo due: quello fisso del giorno che era risotto ai funghi finferli freschi, a dir poco delizioso, e quello a scelta. Io ho optato per ravioli ai pomodori secchi conditi al pesto e il mio ragazzo agnolotti alla maniera classica, porzioni medie ma qualità altissima.

Di secondo ho preso fritto misto alla monferrina con cinque diversi tipi di carne e latte brusco e dolce. IL mio ragazzo tagliata di scamone con patate, tenerissima e sugosa.

Tradizione del locale é offrire i dolci a sorpresa diversi per ogni commensale. A noi sono toccati: souffle al cioccolato e bavarese ai frutti di bosco con sablé alle mandorle, entrambi delicati e gustosi.

Abbiamo poi preso il caffé che ci é stato servito con otto varianti diverse di zucchero e un'alzatina di cioccolatini di alta qualità e zenzero candito. Abbiamo accompagnato il tutto con un'ottima bottiglia di Barbera biologico. Lo consiglio vivamente.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.