Ci rechiamo in quattro per cenare nel localino che...

Recensione di del 30/08/2008

Da Andrea

20 € Prezzo
10 Cucina
10 Ambiente
10 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 20 €

Recensione

Ci rechiamo in quattro per cenare nel localino che dall'esterno non presagisce niente di buono perché è un po’ trascurato e anonimo molto simile a una trattoria di passaggio, comunque davanti c'è un enorme parcheggio e anche sul lato il suo parcheggio.
Entriamo e ci si presenta un piccolo bar ben arredato ma non nuovo e un bel tavolo con un libro di cucina gastronomica e formaggi: nel vederlo comincio a rincuorarmi perché e un libro di un certo calibro; ci fanno accomodare nella sala e lì scopriamo un angolo di altri tempi. Si apre ai nostri occhi una bella stanza non di nuova fattura ma ben curata e pulita; il posto è piccolo e bisogna prenotare. Un arredamento con pezzi di mobilio antico e in un angolo un enorme camino con un girarrosto da porchetta veramente bello e spero nell'inverno di provarne anche le pietanze.
Ci accoglie la padrona gentilissima e velocissima e ci consegna i menu dopo un attimo arriva per l'ordine e dopo aver ordinato il bere, passiamo ai piatti.
Io prendo un antipasto della casa che si compone in un piatto di salmone, spada e storione affumicato con un cucchiaio d’insalatina di gamberi su un lettino di lattuga: ottimo e delicato. Poi mi viene portato un piatto di crudo con il melone: ottimo; anche gli altri tre prendono la stessa cosa.
Il bello che poi in tavola anche per chi non ordina tutto porta dei piatti con altro antipasto da assaggiare, a me porta ancora del vitello tonnato buono ma un po’ asciutto e un'insalatina di piovra con cornetti e pesto tiepido: era eccezionale e abbondante e tutti ne approfittano, non si fanno certo compatire per le porzioni.
Io prendo come primo delle tagliatelle con funghi porcini e tartufo che erano ottime e ne portano anche un piatto in più per farlo assaggiare agli altri e loro prendono un risotto alla zucca con salsiccia, molto delicato e di ottima fattura condito ottimamente: lo dico perché ho assaggiato anche quello.
Posso dire che eravamo già tutti sazi e decidiamo di prendere subito il dolce per non appesantirci perché da tavola non ci si deve alzare dopo essere stati male per il troppo mangiare.
Come dolce prendiamo due tiramisù fatti in casa, buonissimi; due macedonie freschissime con gelato e panna.
Per il bere acqua e vino della casa caffè.
Il servizio è velocissimo anche la signora è da sola ma ha sempre un sorriso e un buon consiglio.
Una cosa che ho notato che mi ha fatto piacere è che nel cestino del pane non c'era il solito ma diversi tipi tra cui dei bocconcini alle olive, al sesamo e dei piccoli alla segale.
Finisco di annoiarvi dicendovi che abbiamo speso 80 euro in quattro per tutto, 20 euro a testa e per la qualità e quantità del cibo che ci è stato offerto lo trovo un ottimo compromesso.
Ho fatto anche la foto del menu per avere tutti le portate ma non vi annoio elencarlo però perché presto tornerò, mi riprometto di passarvelo.
Buon appetito a tutti.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.