Week-end in Valle d'Aosta. Incuriositi dalle lusin...

Recensione di del 08/09/2012

Agriturismo la Famille

22 € Prezzo
6 Cucina
4 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 22 €

Recensione

Week-end in Valle d'Aosta. Incuriositi dalle lusinghiere recensioni lette decidiamo di provare, previa prenotazione, l'agriturismo in oggetto.
Il locale è ubicato in zona tranquilla ed isolata a non molta distanza da un club di golfisti. Arriviamo alle venti in una serata senza nuvole.
L'agriturismo è su due piani (quello superiore è dedicato al pernottamento),
davanti vi è un ampio parcheggio.
All'ingresso, sulla destra il bancone bar, di fronte la sala ristorazione non eccessivamente capiente (una cinquantina di coperti). Veniamo accolti da un signore taciturno che senza particolare enfasi ci fa accomodare al tavolo, apparecchiato in modo semplice senza particolari fronzoli.
Purtroppo non capitiamo in una serata molto tranquilla: di fianco a noi c'è una chiassosissima tavolata di ragazzi di una associazione sportiva, di fronte una famiglia con due bambine alquanto maleducate che occupano parte del tempo a toccare i tavoli dei commensali senza che genitori e nonni intervengano minimamente.
Il menù è fisso al costo di venti euro a persona, escluse bevande.
Optiamo per mezzo litro di vino rosso della casa (totalmente sciatto) e per una bottiglia di acqua (4 euro complessivi): perlomeno chi ci serve d'ora in poi (penso il figlio del proprietario) si dimostra attento e cordiale.
La cena.
Antipasti.
Salame crudo e mocetta (entrambi discreti).
Melanzane con fontina fusa (nulla di particolare e poca amalgama tra gli ingredienti).
Fettine sottili di carne cruda con sugo di noci (il sapore è ottimo ma l'olio è troppo abbondante).
Sformatino di verdure (anonimo).
Il primo piatto consta in una porzione abbondante di zuppa valdostana (cavolo verza, fontina, lardo, burro e olio) decisamente buona.
Il secondo piatto è costituito da un normalissimo spezzatino servito con polenta.
Una enorme fetta dell'immancabile fontina (veramente gustosa) anticipa il dolce e la frutta di stagione.
Il conto finale è di 44 euro: ci vengono offerti due liquori.
Giudizio finale senza infamia e senza lode, comunque al di sotto delle aspettative.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.