Una spesa ben ripagata

Recensione di del 02/01/2015

Fink

35 € Prezzo
9 Cucina
8 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 35 €

Recensione

Siamo proprio dietro la piazza centrale e storica di Bressanone, nella bellissima strada che cinge tutta la piazza: bella per i vecchi edifici tipici dell'Altoadige e per il calore e le luci che riscaldano anche con queste temperature invernali.

Si entra attraversando l'omonima pasticceria, salendo al primo piano: qui si capisce subito che il locale è molto elegante ma anche accogliente.

Il nostro tavolo si trova in una piccola nicchia che fuoriesce leggermente dalla struttura esterna dell'edificio.

Ci viene offerta come entrè una crema di patate con una scaglia di tartufo, servita in tazzine di caffè che accompagna un biscotto salato con un ricciolo di salmone affumicato: come inizio non c'è male.

Proviamo il Tris di antipasto di Fink: Salumi con rafano mantecato con panna e la pera, Testina di vitello impanata fritta su un letto di patate alla tirolese, terrina di carni sopra una mousse di mais, zucca e poco rafano: una delizia per il palato.

Tris di Canerderli: uno di crauto rosso sotto barbabietole, uno di spinaci con una crema di formaggio, uno di formaggio su crauto bianco fresco.

Canederli di fegato con la Rapa grattata. Difficile valutare quale sia il più buono. (12€).

La cotoletta alla milanese servita in un pentolino di ferro con patate saltate in tegame (15€).

Prendiamo 2 primi di tortelli di finferli (a forma di stelle) conditi con una fonduta di formaggio delicata ma eccezionale: il sapore è ottimo.

Per chiudere 1 sola Kaiserschmarren, dolce tipico della tradizione Altoatesina, servito con i mirtilli rossi (8 €).

Il vino ovviamente un Lagrein "Rubeno" della Cantina Adrian del 2013: forse ne ho bevuto di migliori (21€). La carta dei vini è molto completa, con una predominanza alto atesina: come sempre eccessivi i ricarichi (anche del 300%), considerato che il vino meno caro (e base) costa 20€.

Sicuramente una cucina molto ricercata, che cerca di mantenere un filo conduttore con gli ingredienti e le specialità di questa regione.

Colpiscono positivamente i 2€ di coperto, laddove l'apparecchiatura elegante e l'ottimo servizio è veramente di prima classe.

In 4 abbiamo speso 135 €: certo il prezzo pò sembrare elevato (per 1+1/2 a testa + 1 dolce + il vino), ma li merita tutti: sono ben ripagati.

Foto della recensione

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.