Primo giorno grigiastro della nostra vacanza ad Or...

Recensione di del 27/08/2010

Fink

18 € Prezzo
7 Cucina
6 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 18 €

Recensione

Primo giorno grigiastro della nostra vacanza ad Ortisei. Il tempo si sta rannuvolando e quando usciamo dall’albergo comincia a piovviginare. Decidiamo, quindi, di fare un giro in macchina. Destinazione Bressanone. Si rivela una piacevole scoperta, città carina, soprattutto il centro storico, completamente zona pedonale, piena di negozi e locali. Ed è proprio in uno di questi che ci fermiamo per pranzo. Il ristorante si chiama “Fink” ed è composto da un locale interno disposto su due piani, un’annessa macelleria ed una zona all’aperto che, quando non è protetta dai portici, viene riparata con grandi ombrelloni gialli. Chiediamo un tavolo all’aperto per avere uno spazio di manovra per la piccola ed un seggiolone. Le nostre due richieste vengono entrambe esaudite. Si presenta una cameriera con i menu ed un cestino del pane discreto.
Tanto per cominciare una bottiglia d’acqua naturale e due birre medie bionde. Visto che il nostro precedente tentativo è andato a buon fine, decidiamo anche in questo caso per due portate che possa poi mangiare anche la bimba.
Mia moglie decide per un piatto di Lasagne. Porzione decisamente generosa, un grosso quadrato di lasagna all’interno del quale, oltre i tradizionali ragù di carne e besciamella, sono presenti anche delle fettine sottili di verdure (melanzana soprattutto) e del prosciutto cotto. Molto buone.
Per me, invece, un secondo, del Pollo in umido con patate al forno. Mi viene servita direttamente sul tavolo una grossa padella stracolma di pezzi di pollo, bagnati da un delizioso sughetto leggermente sporcato di sugo rosso (e lì scatta la scarpetta) e saltati insieme a della verdura mista e delle patate al forno ottime ed abbondanti. Gran piatto che nasce da una materia prima semplice, ma ben cucinato ed insaporito.
Chiudiamo il nostro pranzo con una Macedonia di frutta fresca con pallina di gelato alla vaniglia per la nostra bimba ed una buonissima fetta di Strudel per noi due.
Ancora due caffè ed un conto di 35,30 euro. Questa volta non sono riuscito a capire se incidono pesantemente sul totale pane ed acqua, ma il prezzo mi è sembrato abbastanza onesto. Le due portate principali sono risultate molto ben cucinate e molto corpose. Questo è ciò che conta.
Un saluto da Jerry a tutti i Mangioni!

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.