Domenica sera in Oltrepo, alla ricerca di un risto...

Recensione di del 06/05/2007

La Buta

70 € Prezzo
5 Cucina
5 Ambiente
5 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Negativo
Prezzo per persona bevande incluse: 70 €

Recensione

Domenica sera in Oltrepo, alla ricerca di un ristorante aperto. Voghera è tabù, il tempo brutto non ci attira verso le colline ed il Piacentino è troppo lontano. Sulla direttrice Voghera-Casteggio-Stradella ci ricordiamo della Buta. Locale pieno, ma sono liberi due posti in un mini tavolino.

Solito menu: quando si decideranno a cambiarlo o perlomeno aggiornarlo?
Prendiamo un antipasto in due che si rivela una delusione, affettati mediocri e quantità scarsa. Passiamo al primo, un canonico risotto in crosta di formaggio, senza infamia e senza lode: me lo ricordavo decisamente migliore. Come secondo, io prendo le costolette d’agnello: costolette si fa per dire, porzione scarsa, solo ossa. La mia amica prende un arrosto di vitello. Giudizio per entrambi i piatti scarso, cucina poco curata.

A questo punto la mia amica passa, mentre io voglio farmi male del tutto e passo al dolce. Dopo un paio di scelte che mi vengono riferite finite (ma perché proporle?), cedo sul tiramisù della casa, che già dall'inizio mi era stato magnificato. Giudizio appena sufficiente, voglio essere magnanimo.
Insomma, un pasto non certamente memorabile, mentre sicuramente memorabile è il conto. Il vino è l’unica nota positiva: un rosso frizzante della vicina cantina Scarpa e Colombi.
Il rapporto tra qualità, cibo e servizi ed il prezzo è assurdo. Cara Ame, so che è uno dei tuoi ristoranti preferiti, ma non credo ci tornerò, se non per la tua compagnia.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.