Lungo la statale detta “Canaletto”, venendo da Mod...

Recensione di del 20/06/2010

Antica Trattoria del Cristo

33 € Prezzo
7 Cucina
6 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 33 €

Recensione

Lungo la statale detta “Canaletto”, venendo da Modena si trova in angolo con una strada sulla sinistra, inconfondibile per la presenza, all’ingresso del parcheggio di un tavolino rotondo da bar con sopra alcune bottiglie di vino.
Come dicevo all’esterno ampio spazio per il parcheggio e per la parte adibita a giardino privato, dove d’estate si può mangiare e dove al sabato sera si esibiscono gruppi per musica dal vivo, danze, cibo e quant’altro.
Noi arriviamo sì in giugno inoltrato, ma in una giornata di pioggia esasperante, per cui si va dentro. Stanzone verandato a tutta finestra, rivestimento in perlinato chiaro, classico da trattoria di campagna.
In fondo al salone altre sale, che denotano un’enorme capacità.
Ci sediamo ad un tavolo rotondo in fondo alla sala verandata, ci viene data la possibilità di sceglierlo.
Ordiniamo: tris di primo per la signora e tagliata di manzo con rucola e grana per me, acqua gas per lei e mezzo di "Lambro" per me.

Nell’attesa ci viene portato un cestino con pane fatto in casa e schiacciatina casereccia con rosmarino, io mi alzo e mi servo al buffet, che come sempre è assai ricco: peperoni grigliati, melenzane grigliate, melanzane grigliate con salsa di pomodoro, frittatine con e senza erbette, zucchine grigliate, cipolle all’aceto balsamico, trito di erbette con uova sode, quello che metto nel piatto.
Mi viene data anche la possibilità di scaldare il piatto col microonde, possibilità che apprezzo assai. Mentre mi sparo questo piattino leggero leggero, la signora arriva e ci allunga un po’ di gnocchini fritti, “per ingannare l’attesa”. Bel colpo, anche perchè verrà altre due volte. Gnocco ben cotto, non unto e godibilissimo.

Finalmente, dopo che anche mia moglie si è data alla pazza gioia col buffet, arriva il vero cibo.
Tris composto da tortellini alla panna, tortelloni alla boscaiola e gramigna panna e salsiccia. Buono come sempre.
Tagliata di manzo con grana e rucola. Mi arriva un bel piattone con una montagna di carne coperta da rucola a foglie enormi e scaglie di grana generose. La cottura è perfetta, al sangue, e tagliata a strisce regolari, è tenerissima, nessun nervetto. La mangio con calma e non si raffredda subito. Veramente buonissima. Ripasso anche dal buffet, piattino stracolmo di peperoni, alla faccia della digeribilità.

Alla fine io passo e mia moglie va di dolci, oggi ne sente il bisogno: zuppa inglese e panna cotta con le mandorle. Entrambi molto buoni.
Due caffè e via.
Il servizio è notevole. La signora (titolare) è sempre gentilissima e, se può, ti accontenta in qualsiasi desiderio, ma non solo noi, anche gli altri. È entrata una coppia e hanno voluto sedersi in una sala che era spenta, nessun problema, accesa la luce tutto era già pronto; non vuoi un dolce ma un po’ di questo o di quello, ecco fatto; volete qualche pezzetto di gnocco fritto al posto del pane, ecco qua, et voilà... e così via. È un bel modo di stare a tavola, è anche per questo che mia moglie vuol sempre venire qui, per la loro gentilezza e disponibilità, oltre che per la possibilità di mangiare all’aperto in mezzo a tante piante e lontano dalla strada.
Per la cronaca la tagliata costa 4,5 €/100 grammi, e questa pesava 500 grammi. Alla fine spendo in tutto 67 €, non economico ma coi tempi che corrono ci sta, e poi la cortesia è impagabile.

Altre recensioni per "Antica Trattoria del Cristo"

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.