Cena per sei persone provenienti da qua e da là. ...

Recensione di del 04/06/2010

Il Cantuccio

50 € Prezzo
10 Cucina
9 Ambiente
10 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 50 €

Recensione

Cena per sei persone provenienti da qua e da là.
Il locale è lo stesso della volta precedente, nessuna variazione nemmeno nel personale. Continua sempre a stupirmi l’esiguità della cucina rispetto a quello che riescono a creare.
Appena accomodati, siamo un quattro, nell’attesa dei nostri conviviali mancanti ci viene recata sul tavolo una bottiglia di Monte Rossa Franciacorta Saten, che verrà replicata all’arrivo di tutti.

Si comincia finalmente con gli antipasti.
Bruschette con pomodori, alici marinate e mozzarella su letto di verza. Fettine di pane passato alla griglia e caldo, da coprire con pezzettini di pomodoro fresco e aggiunta a piacere di mozzarelline o acciughe marinate.
Ci viene portata un’altra bottiglia: Ribolla Gialla 2009 Azienda Agricola Valle.

Insalata di seppioline, calamari e cozze con carote, insalata verde e rossa e variegatura con crema di balsamico. Pregevole aceto balsamico a filo su montagnola di insalata mista celante i molluschi cotti a vapore.
Filetto di sampietro al limone. Come le scaloppine anche questi filetti sono cotti con una cremina al limone.
Tonno marinato all’aglio e aromatizzato alla salvia e rosmarino ustionato nel coccio da olio d’oliva bollente: questa portata è stata l’apoteosi della serata, sorpresa nella sorpresa, quasi indescrivibile il sapore assunto dai pezzetti di tonno, che vengono prima marinati con aglio, salvia e rosmarino, poi adagiati nei cocci, indi vi viene versato sopra olio bollente che li cuoce delicatamente.
Altro vino in tavola, Friulano del Collio 2009 Azienda Agricola Valle.

Polpetta di bianchetti e baccalà fritto con insalata, carote, sedano e cipolla: polpetta di una bontà indescrivibile, tenera e compatta allo stesso tempo, fritta perfettamente, come del resto anche i pezzetti di baccalà.
Tonno spadellato con radicchio e cipolla: bocconcini di tonno scottati in padella e saltati con radicchio e cipolla di Tropea a rondelle.
Cozze alla tarantina: cozze gratinate al forno.
Spada su melanzana con pomodorini, capperi, olive e ricotta salata: fettina di pesce spada saltata in padella con capperi e olive, mescolata con pomodorini dolci tipo Piccadilly e adagiata su fettina di melanzana ai ferri, il tutto cosparso da grattugiata di ricotta marzotica.
Calamari grigliati: tenerissime sacche di calamaro appena passate sulla graticola, da condirsi a piacimento con olio o limone.
Altra bottiglia, Friulano Selezione San Blas 2008 Azienda Agricola Valle.

Terminati gli antipasti, si passa ora alla portata principale.
Spaghetti al forno con pomodorini, polipetti, gamberi e scampi: i mitici spaghetti allo scoglio cotti tipo cartoccio, con condimento abbondantissimo, superiore in quantità agli spaghetti stessi e sugo di pomodorini extra dolci. Due piatti da portata enormi.

Pausa di riflessione
Teiere con infuso bollente di vodka, limoncello e menta e a mo’ di “idraulico liquido”.

Ed ora i secondi
Rombo chiodato grigliato: due rombi particolari, caratteristici per l’aculeo sulla testa, perfettamente cotti e saporitissimi.
Si continua a bere, bene, Tamanis Sauvignon Tenuta Cà Bolani.
Astice al vapore: tre astici cotti al vapore con aromi segreti e adagiati su verdura verde fresca, già tagliati a pezzi, anche se siamo stati forniti di tenaglie spezzachele e forconcini per chele.

Infine i dolci
Tenerina al cioccolato.
Torta con mandorle e panna montata.
Vero gelato al limone.
Bottiglie di amari e liquori vari in tavola: vodka Wiborowa, limoncello, grappa bianca. Caffè per tutti.

La fine della seduta è stata sancita verso le ore 1:00 di notte.
La spesa pro capite di 50 €.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.